I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Al via la rivoluzione di Sky Tg24 , annunciata la scorsa settimana. Dal 3 settembre, infatti, il telegiornale del satellite va in onda con diverse novità (Leggi di più); alcune di queste già provate nelle settimane precedenti, come la conduzione individuale e non di coppia che avvicina il Tg di Sky alla concorrenza. Nella prima edizione delle 20 del nuovo ciclo, sembra allungarsi leggermente anche lo spazio riservato ai titoli: sempre 8/10, ma annunciati con qualche particolare in più, seconda e ultima novità che avvicina l’apertura di Sky Tg24 a Tg1 e Tg5 . Vedremo se questa tendenza a titoli più lunghi verrà confermata anche nei prossimi giorni.
Parlando, invece, degli argomenti trattati lunedì 3 settembre, si evidenzia subito lo stesso punto di vista nella scelta dell’argomento del giorno: le dichiarazioni di Mario Draghi (presidente della Banca centrale europea) sull’acquisto di Bond a tre anni sono presenti nelle aperture di tutti i telegiornali. Stesse scelte anche per i funerali del Cardinale Carlo Maria Martini (nessun telegiornale trascura la notizia), mentre solo il Tg1 non parla dei dati negativi sulle vendite Fiat in Italia, e il Tg La7, invece, è l’unico a non dedicare titoli all’anniversario dell’omicidio del generale Dalla Chiesa. Poco lo spazio dedicato alla politica italiana: lo scontro tra Beppe Grillo (Movimento 5 Stelle) e il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, viene trascurata da Tg1 e Tg5 che non dedicano un solo titolo alla politica del nostro Paese. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di lunedì sera:

Tg1 – Rai

1. Politica estera/Finanza. Draghi: “L’acquisto di Bond fino a tre anni non è un aiuto agli Stati”. La cancelliera tedesca Merkel attacca i mercati.

2. Politica estera. Crisi ed Europa, al via una settimana fitta di incontri per il presidente del Consiglio: domani bilaterale con il francese Hollande.

3. Cronaca interna. Sulcis, sospesa occupazione miniera. Domani si torna al lavoro. Alcoa: slitta al 10 settembre l’incontro, congelato il fermo impianti.

4.Cronaca interna. L’addio commosso di Milano al Cardinal Martini. Messaggio del Papa: “Instancabile servitore del Vangelo”. Nel Duomo anche il premier.

5.Cronaca interna. Omicidio Dalla Chiesa 30 anni fa, cerimonia a Palermo con il ministro Cancellieri. Napolitano: “Ricordo unisca per la lotta alla mafia”.

6. Sport/Giustizia. Dossier illegali: Inter e Telecom condannati a risarcire un milione di euro all’ex centravanti Bobo Vieri, era stato intercettato e pedinato.

7. Sport. “L’acqua mi protegge, la sento, non ho bisogno di vederla”. Cecilia Camellini è l’azzurra che ha conquistato a Londra due medaglie d’oro alle Paralimpiadi nei 100 e 50 stile libero, ma dice: “Per favore, non paragonatemi a Federica Pellegrini”.

Tg5 – Mediaset

1. Politica estera/Finanza. Il governatore della Bce, Draghi: “L’acquisto di Bond a tre anni non costituisce aiuti di Stato”. Il ministro dell’Economia tedesco ottimista sul sì della Corte suprema allo scudo anti-spread. Bene le Borse europee.

2.Economia. La difficile ripresa nelle fabbriche, Marchionne: “Mai un mercato così basso”. La crisi sta chiudendo i negozi: 150 mila imprese a rischio. I minatori del Sulcis sospendono l’occupazione. In autunno raffica di aumenti.

3.Cronaca interna. A Milano 20 mila persone nel Duomo e sul sagrato per l’addio al Cardinal Martini; il Papa: “Fu pastore generoso e fedele”. Il direttore dell’Osservatore Romano: “Ecco la ricchezza della sua eredità spirituale”.

4.Cronaca interna. Trent’anni fa l’assassinio del generale Dalla Chiesa, della moglie e di un agente di scorta; Napolitano: “Il suo esempio unisca tutti contro il crimine”. La figlia Rita: “A Palermo c’è voglia di riscatto”.

5.Giustizia. La Corte dei conte apre un fascicolo sugli incarichi del governo regionale siciliano: 800 consulenti negli assessorati, costati dall’inizio della legislatura oltre 9 milioni.

6. Cronaca interna. Contratti per figli, parenti, mogli e fidanzate di camici bianchi; un eurodeputato denuncia: “Al Policlinico Federico II di Napoli si è tagliato di tutto, ma non i 114 contratti di specialistica ambulatoriale”.

7. Cronaca interna. Ha un nome la giovane marocchina trovata sulla sponda del Po’, a Torino. È stata accoltellata, avvolta in un telo e gettata nel fiume, ma da chi e perché?

8.Cronaca interna. Temporali e vento forte sferzano l’Italia da Nord a Sud, allagamenti in Liguria, Campania, Lazio e Sicilia. L’esperto di Meteo.it: “Nel fine settimana arriva l’anticiclone Bacco e tornerà l’estate”.

La7 – Telecom Italia Media

1. Politica estera/Finanza. “L’acquisto dei Bond è legittimo”, dice Mario Draghi a Bruxelles, alla Commissione Affari economici dell’Europarlamento, e le Borse vanno in positivo seguendo una linea di stabilità proposta anche dalla cancelliera Merkel, che oggi ha stupito parlando di mercati non più al servizio del popolo, invocando un’Europa unità e stabile.

2.Economia. Il primo lunedì di settembre ci consegna la benzina a 2 euro a conferma di una crisi dell’auto senza precedenti; le automobili non si vendono, con le immatricolazioni crollate del 20% e con Marchionne che certifica l’agosto peggiore del Lingotto confermando: “La situazione di crisi pone seri problemi per il ramo italiano della Fiat”.

3.Politica interna. Tensione sul decretone sanità che sarà discusso mercoledì in Consiglio dei ministri, se non ci saranno ulteriori rinvii”. Medici di base e pediatri minacciano lo sciopero, ma stavolta nel mirino della protesta sono le Regioni, colpevoli – secondo le associazioni di categoria – di tentare un colpo di mano per modificare con alcuni emendamenti i punti cardine della riforma.

4.Cronaca interna. Con la sepoltura, in Duomo, sotto il crocefisso di San Carlo Borromeo, si è chiusa la cerimonia funebre di Carlo Maria Martini; per 23 anni arcivescovo di Milano, uomo del dialogo, vero principe della Chiesa. Per lui 12 cardinali, 38 vescovi, 20 mila fedeli; il Papa ha inviato un messaggio: “E’ stato un pastore generoso e fedele”. L’omelia affidata al Cardinal Scola.

5.Politica interna. Beppe Grillo, è guerra a sinistra. Il comico attacca, ma soprattutto viene attaccato, dice: “Vogliono eliminarmi”. E il fuoco di fila, in effetti, pur suffragando l’idea peggiore è molto impressionante; ma i toni del botta e risposta sembrano proprio quelli della campagna elettorale.

6. Televisione. Parla il maggiordomo del Papa, per la prima volta sentiremo la sua voce. Questa sera, nella prima puntata de L’Infedele di Gad Lerner, l’intervista completa a Paolo Gabriele, il maggiordomo di Benedetto XVI, arrestato e rinviato a giudizio per il furto di documenti riservati; intervista che fece con la voce contraffatta e volto coperto a Gianluigi Nuzzi.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Cronaca interna. Ventimila ai funerali del Cardinal Martini al Duomo di Milano, il Papa lo ricorda in un messaggio: “E’ stato un uomo di dialogo e carità”.

2.Politica estera/Finanza. Draghi avverte: “La Bce può acquistare titoli di Stato, ma solo a condizioni severe”. Mercati positivi, domani Monti vede Hollande.

3.Cronaca interna. Ritorno in superficie: i minatori della Carbosulcis fermano la protesta, la miniera riapre e l’Alcoa congela lo stop agli impianti.

4.Economia. Sarà un autunno di rincari, dalla benzina agli alimentari. Previsioni nere per i consumi; mercato auto in picchiata: allarme Fiat.

5.Politica interna. Grillo-Renzi, botta e risposta. Il sindaco di Firenze: “Sei in crisi di visibilità”. Il comico: “Hanno bussato, non era nessuno”.

6. Cronaca interna. Trent’anni fa a Palermo l’uccisione del generale Dalla Chiesa, la famiglia chiede “chiarezza” sui misteri attorno al delitto.

7. Giustizia/Sport. Vieri fu seguito e intercettato: Inter e Telecom Italia condannate a risarcire un milione di euro all’ex attaccante.

8. Sport. Nazionale in ritiro, Prandelli elogia Zeman: “Qui studiamo ancora i suoi appunti”. Il boemo: “Noi l’anti Juve? Speriamo”.