I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto. Dopo la chiusura degli stabilimenti e le proteste, ora anche il maltempo si abbatte sulle acciaierie Ilva di Taranto; mercoledì 28 novembre le aperture dei quattro Tg delle 20 sono tutte dedicate ai danni causati da una tromba d’aria scatenatasi a Taranto. Il maltempo resta protagonista anche nei titoli seguenti all’apertura di Tg1 , Tg5 e Sky Tg24 ; da segnalare come questi tre telegiornali abbiano in comune la metà dei titoli presenti in scaletta.
Chi cerca di trovare argomenti diversi da segnalare nei titoli è il Tg La7 di Enrico Mentana che, dopo l’apertura comune ai telegiornali concorrenti, è l’unico a dare spazio alla nota del ministero dell’Economia sulla seconda rata Imu; nei titoli del telegiornale di La7 non si parla né della scoperta della sonda Curiosity su Marte né dei numerosi morti in Siria ma si dà importanza alle proteste in Egitto contro il presidente Morsi per i nuovi, ampi poteri che si è attribuito. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di mercoledì sera:

Com’era andata un anno fa?I telegiornali del 28 novembre 2011

Tg1 – Rai

1. Cronaca interna. Taranto, tromba sull’acciaieria: disperso un operaio, danni e decine di feriti. Pronto il decreto ‘salva Ilva’. Il ministro Clini in diretta al Tg1 .

2. Cronaca interna. Allerta maltempo su tutta l’Italia: frane e allagamenti in Liguria e Toscana. Continuerà a piovere fino a domenica, poi arriverà il freddo.

3. Politica interna. Tra poco, dopo il Tg1 , confronto fra Bersani e Renzi in vista del ballottaggio di domenica. Regole condivise e domande anche via Web.

4. Politica interna. Napolitano sulla riforma elettorale: “Basta prove di forza e gioco degli equivoci, i partiti rispettino gli impegni presi”.

5. Cronaca estera. Trappola mortale in Siria, doppio attentato a Damasco in un quartiere abitato da drusi e cristiani: decine di vittime.

6. Cronaca. Forse scoperta su Marte la molecola alla base della vita: i dati arrivano dalla sonda Curiosity. Il 3 dicembre l’annuncio ufficiale della Nasa.

7. Moda. Valentino, 50 anni di carriera: Londra rende omaggio al maestro dell’alta moda con una mostra. Esposti 130 abiti, tra cui quelli indossati da Grace di Monaco, Julia Roberts, Liz Taylor e Lady Diana.

Tg5 – Mediaset

1. Cronaca interna. Un tornado e un fulmine sull’Ilva di Taranto: crollata la ciminiera delle batterie uno e tr; una gru precipita in mare, un operaio disperso. La bozza del governo per scongiurare la chiusura dell’impianto prevede altri due anni di attività.

2. Cronaca interna. Nubifragi e allagamenti in tutta Italia, pesanti disagi in Liguria e Toscana: evacuate decine di famiglie in provincia di Carrara. A Napoli interrotti i collegamenti con le Isole; tragico incidente nel brindisino: morte quattro persone.

3. Politica interna. Primarie del centrosinistra, verso il ballottaggio del 2 (dicembre, ndr ). Renzi martella sulle regole e ottiene registrazioni anche via fax o mail; per Bersani vicino ll’appoggio elettorale di Vendola. Napolitano: “Stop ai giochi sulla legge elettorale”.

4. Cronaca interna. Fermato uno dei responsabili dell’omicidio di Pasquale Romano, il giovane operaio ucciso per errore il 15 ottobre a Napoli. L’uomo guidava l’auto e avrebbe indicato il giovane al killer.

5. Politica interna. Affidamento terapeutico per 26 mila detenuti per droga ed espulsione degli stranieri con pene inferiori a tre anni: è il progetto per ridurre del 40% il sovraffollamento delle carceri e rendere più civili le condizioni per i detenuti e chi ci lavora.

6. Cronaca. Molecole organiche sul suolo di Marte: la storica scoperta è della sonda Curiosity. Per la Nasa si tratterebbe dei precursori della Vita.

7. Attualità. Cesti di Natale per tutte le tasche, dai più semplici ai più ricchi; e poi film e serie Tv in dvd e cd con nuove uscite delle star: regali semplici e sempre amati.

8. Cinema. Da domani nelle sale Una famiglia perfetta di Paolo Veronese; grande cast per una commedia dolce e amara. Claudia Gerini e Carolina Crescentini ospiti in studio al Tg5 .

Tg La7 Telecom Italia Media

1. Cronaca interna. Per l’Ilva e Taranto una giornata durissima; una tromba d’aria ha investito questa mattina e devastato l’impianto siderurgico al centro delle proteste per la chiusura in seguito all’intervento della magistratura: danni ingentissimi, ma soprattutto un disperso, un operaio che si trovava su una gru finita in mare, spazzata via. Trentotto i feriti dentro e fuori lo stabilimento, nove sono bambini.

2. Economia. E’ confermato il pagamento della seconda rata dell’Imu il 17 dicembre. Il ministero dell’Economia costretto a chiarire con una nota la notizia diffusa nel pomeriggio che parlava di uno slittamento al 4 febbraio solo della dichiarazione Imu, che sembrava un inaspettato regalo di Natale ai contribuenti.

3. Politica interna. Come non detto: nel Pdl le primarie previste il 16 dicembre sono ormai da escludere. Lo mette in dubbio anche Lupi, il più vicino ad Alfano, e Giorgia Meloni rilancia: “Chiedo almeno che siano rinviate e non cancellate”. Intanto resta l’attesa per le decisioni di Berlusconi, mentre nel Pd – stasera c’è il faccia a faccia televisivo, domenica si vot – è scontro Renzi-Bersani sulle regole per chi può votare.

4. Politica interna. “Basta col gioco degli equivoci sulla legge elettorale”, è il nuovo intervento del presidente della Repubblica in un messaggio inviato a Roberto Giachetti; il deputato del Pd in sciopero della fame da tre mesi sospende la sua iniziativa che era volta a sollecitare la riforma del cosiddetto porcellum . Dal Quirinale si assicura: “Continueremo a esercitare la nostra sollecitazione”.

5. Cronaca/Politica estera. In Egitto sale la protesta contro il presidente Morsi per i nuovi, ampi poteri che si è attribuito. Imbarazzo nelle cancellerie occidentali per il ruolo di garante, che nel frattempo, come sappiamo, Morsi ha svolto in maniera decisiva per fermare la guerra tra Israele e palestinesi sulla Striscia di Gaza.

Sky Tg24 – Sky Italia

1. Cronaca interna. Una tromba d’aria a Taranto semina paura e distruzione sull’Ilva; disperso in mare un operai, decine di feriti.

2.Cronaca interna. Allerta maltempo in tutta Italia: in Liguria e Toscana torrenti esondati e allagamenti; evacuate decine di persone.

3.Politica interna. Primarie, intesa per il ballottaggio: ci si potrà registrare anche via fax o mail. Vendola apre a Bersani, Renzi chiude a Casini.

4.Cronaca interna. Arrestato uno dei sicari che uccisero un giovane a Marianella, scambiandolo per un membro del clan rivale.

5.Cronaca estera. Un’altra giornata di sangue in Siria: almeno 90 morti di cui almeno 50 per due autobombe esplose vicino a Damasco.

6. Economia/Giustizia. Google avrebbe eluso il Fisco: secondo le Fiamme Gialle l’aziende deve allo stato italiano 96 milioni di euro.

7. Cronaca. Segni di vita su Marte: lo proverebbero le molecole organiche rintracciate dalla sonda Curiosity. Il 3 dicembre i dati ufficiali.

8. Televisione. Si arricchisce l’offerta di Sky Go, da domani tre nuovi canali e il servizio on demand. E ora anche su Samsung.