I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Ottomila evasori totali scoperti in Italia, irregolare un appalto su tre. I dati del rapporto 2014 della Guardia di Finanza vengono riportati da tutti i telegiornali italiani di prima serata e sono anche gli unici presenti contemporaneamente nei titoli di Tg1 , Tg5 , Tg La7 e Sky Tg24 . La politica estera, presente su Tg5 e Tg La7 , non trova spazio nella copertina del Tg1, mentre il Tg5 trascura la polemica scoppiata sul presidente di Finmeccanica ed ex capo della Polizia Gianni De Gennaro, legata alla sentenza dalla Corte europea dei diritti dell’uomo sul G8 di Genova. In dettaglio ecco come, nella serata di mercoledì, sono state trattate le notizie dai telegiornali:

Le edizioni precedenti

TG1 Rai
1. Cronaca interna. Ottomila evasori totali scoperti dalla Guardia di Finanza, risulta irregolare un appalto su tre.
2. Politica interna. Renzi: “Contro evasori e corrotti pene più severe”. Videotelefonata con l’astronauta Cristoforetti.
3. Giustizia/Cronaca interna. Sentenze sul G8, bufera su De Gennaro; il Pd Orfini, 5 Stelle e Sel: “Lasci Finmeccanica”.
4. Cronaca/Politica interna. Il leghista Salvini chiede di radere al suolo i campi rom; Boldrini: “Parole inquietanti”. Critiche dal Vaticano.
5. Cronaca estera. Siria, orrori dell’Isis nel campo profughi palestinese di Yarmouk. Migliaia di bambini in trappola.
6. Cronaca estera. Stati Uniti, un nero disarmato ucciso da un poliziotto bianco. Un video lo inchioda; si riaccende la protesta.
7. Sport. Calcio, stasera Napoli-Lazio, seconda semifinale di Coppa Italia. Si parte dall’1-1 dell’andata. Chi vince incontrerà la Juventus in finale. Diretta subito dopo il Tg1 .

TG5 – Mediaset
1. Cronaca interna. In Italia frodi e sprechi per 4 miliardi di euro, più di un terzo degli appalti pubblici assegnati illecitamente. E’ quanto emerge dal rapporto 2014 della Guardia di Finanza, 8 mila gli evasori totali scoperti.
2. Economia/Cronaca interna. Con oltre 7 miliardi di debiti la Regione Sicilia è sull’orlo del fallimento; 83 deputati regionali su 90 della scorsa legislatura indagati per spese folli con soldi pubblici. In Liguria 27 indagati per rimborsi illeciti; Ischia, l’ex capo delle relazioni esterne della Cpl Concordia racconta il sistema tangenti.
3. Politica interna. “L’Italicum è questo e non si cambia”, il ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi, gela la minoranza Pd, che chiede modifiche al testo e si era appellata al premier. Ncd garantisce l’appoggio, Giovanni Toti al Tg5 : “Si può modificare, è una legge che avvantaggia soltanto una parte politica”.
4. Politica estera. Guerra in famiglia nel Front National, Marine Le Pen blocca la candidatura del padre Jean-Marie alle prossime regionali: “Vuole danneggiarmi”, attacca la figlia. “Si chieda se è utile ciò che fa”, risponde il padre.
5. Cronaca estera. Nessuna bomba, nessun cedimento strutturale: ad abbattere il Dc9 dell’Itavia nei cieli di Ustica il 27 giugno del 1980 fu un missile. Lo ha stabilito la Corte d’Appello di Palermo; confermata la condanna dello Stato al risarcimento dei danni ai parenti delle 81 vittime.
6. Cronaca. I danni della Xylella, il batterio killer che stermina la piantagioni in Puglia. Oltre agli ulivi, la Francia estende il divieto di importazione a 102 specie vegetali. A rischio milioni di piante in tutta Italia. Bruxelles: “Una decisione legittima”. Il ministro Martina a Bari e Lecce: “Provvedimento inopportuno”.

TG LA7 - Cairo Editore

SKY TG24 – Sky Italia
Non disponibili