I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Quattro differenti aperture per i quattro principali telegiornali italiani di prima serata: se il Tg1 punta sui 29 migranti morti per il freddo a largo di Lampedusa, il Tg La7 sceglie come argomento del giorno lo scandalo dei conti Hsbc in Svizzera, mentre il Tg5 guarda allo scontro Grecia-Ue sulle riforme e Sky Tg24 apre con la crisi in Ucraina. I quattro argomenti vengono trattati nei titoli dai quattro telegiornali, mentre non tutti danno risalto ai dati Ocse contenuti nel rapporto Going for Growth; su questo rapporto è interessante segnalare le differenti interpretazioni date nei titoli da Tg1 e Tg5 : positiva per il primo, negativa per il secondo. In dettaglio ecco come, nella serata di lunedì, sono state trattate le notizie dai telegiornali:

Le edizioni precedenti

TG1 Rai
1. Cronaca interna. Ventinove migranti morti di freddo a largo di Lampedusa, venivano dalla Libia. Polemica sulla fine di Mare Nostrum.
2. Politica estera. Ucraina, Obama vede la Merkel e accusa Putin: “Ha violato tutti gli impegni”. Non è esclusa la possibilità di armare Kiev.
3. Politica interna. Berlusconi incontra Salvini: “Opposizione dura”. Prove di dialogo per le Regionali, ma il leader leghista avverte: “Mai con Alfano”.
4. Economia. Ocse: “L’Eurozona ritrova lo slancio, migliora l’Italia”. Padoan: “Potrebbero esserci sorperse positive”. Borse giù per Greca e Ucraina.
5. Cronaca estera. Scandalo in Svizzera per i conti alla Hsbc: evasione record per sovrani, attori, sportivi; e ci sono 7.500 italiani.
6. Giustizia/Sport. Calcioscommesse: accusa di frode sportiva per il ct Conte; 130 indagati, c’è anche l’allenatore dell’Atalanta Colantuono.
7. Televisione. Tutti cantano Sanremo. Vigilia ricca di novità e sorprese per il Festival condotto da Carlo Conti, che assicura: “La gara al centro, canzoni per tutti i gusti e tanti ospiti per offrirci uno spaccato dell’Italia di oggi”.

TG5 – Mediaset
1. Politica estera/Finanza. “La Grecia attuerà il 70% delle riforme previste dal piano di salvataggio”, Tsipras è fiducioso su un accordo con l’Ue, ma la Borsa di Atene perde il 5,5% e trascina quelle europee. No tedesco al pagamento dei danni di guerra ad Atene.
2. Economia. Ocse: Italia in ritardo sulle riforme, cresce il divario con le altre economie; promossa la riforma del lavoro. Istat: il costo medio del lavoro dipendente è di 31 mila euro l’anno, ma in busta paga ne finisce poco più della metà. Settecentoquaranta milioni di evasione fiscale per i conti italiani in Svizzera.
3. Politica interna. Prove di riavvicinamento tra Forza Italia e Lega dopo l’incontro tra Berlusconi e Salvini; il leader leghista: “Presto per parlare di accordi, ma si può ragionare sulle Regionali”. Toti: “La Lega appare la compagnia giusta”.
4. Cronaca interna. Nuova strage di migranti nel Canale di Sicilia: 29 sono morti assiderati a un centinaio di miglia da Lampedusa. Facevano parte di un gruppo di 105 profughi salvati nel corso della notte dalla nostra Guardia costiera.
5. Cronaca interna. Mentre al Centro-Sud tornano gelo e neve, in Emilia Romagna si contano i danni: sulla riviera adriatica centinaia gli stabilimenti balneari devastati. La rabbia di centinaia di abitanti, ancora senza energia elettrica.
6. Auto. Dimenticata per 50 anni in un capannone, è stata battuta all’asta a Parigi per 16,3 milioni di euro la Ferrari 250 Gt California del ‘61 appartenuta ad Alain Delon. Era stata salvata dalla rottamazione con altre auto d’epoca da un collezionista, poi fallito.
7. Televisione. A una settimana dallo sbarco dei naufraghi sull’Isola dei famosi, questa sera su Canale 5 il pubblico voterà chi tra Patrizio Oliva e Valerio Scanu dovrà abbandonare la gara.

TG LA7 - Cairo Editore

SKY TG24 – Sky Italia
1. Politica estera. Crisi Ucraina: faccia a faccia Obama-Merkel. Il presidente americano contro Mosca: “Violati tutti gli impegni”.
2. Cronaca. Strage di migranti a largo di Lampedusa: 29 morti di freddo, in salvo un centinaio. Polemiche sui soccorsi.
3. Politica interna. Accordo Forza Italia-Lega Nord per le prossime Regionali e opposizione dura con ostruzionismo.
4. Cronaca estera. Conti in Svizzera: resi noti i nomi della lista Falciani. Star e sceicchi tra i centomila clienti, 7 mila gli italiani.
5. Giustizia. Processo Ruby bis, le motivazioni della sentenza: secondo i giudici d’appello ad Arcore vigeva “un sistema prostitutivo”.
6. Cronaca interna. Il prefetto di Roma contro le zone a luci rosse: “Significherebbe ammettere la prostituzione e dire che è lecita”.
7. Giustizia/Sport. Calcioscommesse, chiusa l’indagine di Cremona: Mauri indagato per associazione a delinquere, Conte per frode sportiva.
8. Televisione. La fiction su Tangentopoli per la prima volta a Berlino tra gli applausi; 1992 in onda dal 4 marzo su Sky Atlantic.