I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . L'argomento del giorno per i principali telegiornali italiani? Nel giorno della Festa della Repubblica italiana, Tg1 , Tg5 , Tg La7 e Sky Tg24 danno meno attenzione alla parata ai Fori imperiali e alle parole del Presidente Mattarella e puntano i riflettori sul terremoto nella Fifa con le dimissioni del neo presidente rieletto Joseph Blatter (vedi titoli in basso). A due giorni dal voto nei titoli di tutti i telegiornali domina la politica, soprattutto in chiave polemica: l'attenzione, infatti, è soprattutto sulla querela del governatore della Campania De Luca al presidente anti-mafia Rosy Bindi, ma anche sulle tensioni all'interno del Partito democratico. In dettaglio ecco come, nella serata di martedì, sono state trattate le notizie dai telegiornali:

Le edizioni precedenti

TG1 Rai
1. Sport. Terremoto Fifa, a sorpresa Blatter annuncia le dimissioni e dice: “Serve una riforma”. Congresso per il successore nel 2016.
2. Cronaca/Politica interna. Festa della Repubblica, parata ai fori imperiali; Mattarella: “Passate le tensioni elettorali, prevalga su rispetto delle riforme decise in Parlamento”.
3. Politica interna. Dopo il voto cresce la tensione nel Pd, Renzi: “Avanti nel rinnovamento”. Nel centrodestra è sfida tra la Lega di Salvini e Forza Italia.
4. Politica interna. Caso De Luca, il neo presidente della Regione Campania querela Rosy Bindi: “Mi ha diffamato”. La replica: “E’ un atto infondato e strumentale”.
5. Cronaca estera. Cina, una nave affonda nel Fiume Azzurro: 400 i dispersi. Forse persone ancora vive intrappolate sotto lo scafo capovolto.
6. Cronaca interna. Albenga, uccide l’ex convivente davanti alla figlia, muore anche l’uomo, suicida o colpito dalla donna per difendersi. Le urla della piccola.
7. Sport. Questa sera, dopo il Tg, la diretta della Partita del Cuore allo Juventus Stadium di Torino. Alex del Piero in campo con i campioni del passato e la Nazionale Cantanti per raccogliere fondi per la ricerca.

TG5 – Mediaset
1. Sport. Appena rieletto, Sepp Blatter annuncia a sorpresa le dimissioni dalla presidenza della FIfa: il suo numero 2 inchiodato da una mail della federazione sudafricana su un bonifico-tangente da 10 milioni di dollari. Entro marzo 2016 il successore, Platini: “Una decisione coraggiosa”.
2. Politica interna. Il neo governatore della Campania De Luca, finito nella lista degli impresentabili, denuncia la presidente dell’anti-mafia Rosy Bindi per diffamazione e abuso d’ufficio. Lei replica: “Un atto infondato e strumentale”. Lunedì direzione dl Pd, Renzi alla minoranza: “Chi non ci sta è fuori”.
3. Cronaca interna. 2 giugno, festa della Repubblica, Mattarela: “Stima e gratitudine alle Forze armate”. Frecce tricolori e parata ai Fori imperiali; sfila il Battaglione San Marco e scatta l’applauso per i marò Girone e Latorre. E il capo dello Stato apre le porte del Quirinale dal 23 giugno.
4. Economia/Politica estera. A pochi giorni dalla scadenza del prestito del Fondo monetario per 300 milioni il primo ministro greco Tsipras presenta ai creditori un piano di riforme. L’Ue cauta: “Progressi, ma non ancora sufficienti”.
5. Cronaca interna. Ad Albenga una donna di 36 anni si difende dall’aggressione del suo ex compagno e nella collutazione entrambi finiscono accoltellati a morte; l’uomo la perseguitava ed era già stato arrestato perché aveva tentato di strangolarla.
6. Cronaca/Politica interna. Castelvecchio Calvisio, provincia de L’Aquila, 158 abitanti e un record: a votare sono andati in cinque; un solo voto valido, due schede bianche e due nulle. Sulla scheda un’unica lista formata da poliziotti.

TG LA7 - Cairo Editore

SKY TG24 – Sky Italia
1. Sport. Scandalo Fifa, Blatter getta la spugna: il presidente annuncia le dimissioni a soli quattro giorni dalla contestata rielezione.
2. Politica interna. Liste impresentabili in Campania, De Luca denuncia per diffamazione Rosy Bindi, che replica: “Querela infondata e strumentale”.
3. Politica interna. Festa della Repubblica, dal Quirinale l’augurio di Mattarella: “Spero che dopo le elezioni ci siano meno tensioni”.
4. Politica estera/Economia. La crisi del debito greco: Tsipras presenta il piano, ma l’Unione europea frena, l’accordo è ancora lontano.
5. Cronaca estera. Nave da crociera affonda sul fiume Yangtze in Cina: oltre 400 dispersi, solo 18 tratti in salvo; arrestato il comandante.
6. Cronaca interna. Ragazzo ucciso a nel casertano, prende corpo l’ipotesi della rissa: la vittima sarebbe stata colpita con una coltellata.
7. Cronaca interna. Auto pirata a Roma, domani interrogato a Roma il rom 17enne; si cercherà di fare luce sulla presenza di un quarto uomo a bordo.
8. Sport. Verso la finale di Champions, Luis Enrique assicura: “La Juve mi preoccupa ma il Barcellona non cambierà il suo gioco”.