I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Con un’intervista rilasciata al programma di Canale 5, Domenica Live , Matteo Renzi conquista le aperture di tutti i telegiornali di prima serata. Alle 20 di domenica 19 ottobre, infatti, non solo il Tg5 , ma anche Tg1 , Tg La7 e Sky Tg24 dedicano l’apertura alle promesse del premier: dagli 80 euro alle neomamme alla legge sulle unioni civili.
In primo piano domenica sera resta la legge di Stabilità, per la quale si attende ancora un testo definitivo, ma si dà grande spazio anche alle beatificazione di Papa Paolo VI e alla conclusione di un difficile Sinodo sulla famiglia in Vaticano.
In primo piano anche la cronaca estera, non per la luna di miele difficile alle Seychelles per George Clooney e la sua nuova moglie (in copertina di Tg5) ma per le nuove rivelazioni riguardanti l’aereo malesiano abbattuto in Ucraina lo scorso luglio. In dettaglio ecco come, nella serata di domenica 19 ottobre, sono state trattate le notizie dai telegiornali:

Le edizioni precedenti

TG1 Rai
1. Politica interna. Renzi: “Ottanta euro alle neomamme per tre anni. Legge su unioni civili da gennaio in Parlamento. Regioni arrabbiate per la manovra? Gli passerà”.
2. Politica interna/Economia. Padoan: “Con la legge di stabilità possibili 800 mila nuovi posti di lavoro in 36 mesi. Italia bloccata, forse anche colpa dei sindacati”.
3. Politica interna. Berlusconi: “Sogno di vincere anche senza alleati, sono molto preoccupato sulla riforma della giustizia”. Ed è ancora polemica sulle nozze gay.
4. Cronaca. Papa Francesco proclama beato Paolo VI, “esortò la Chiesa a confrontarsi con i mutamenti”. Concluso il Sinodo, divisioni su gay e divorziati.
5. Cronaca estera. “L’aereo malese precipitato in Ucraina con 298 persone a bordo fu abbattuto dai separatisti filo-russi”, lo afferma l’intelligence tedesca.
6. Cronaca interna. La marcia della pace, 100 mila in cammino da Perugia ad Assisi: “Cento anni di guerre bastano. Mai più vittime”, lo slogan di quest’anno.
7. Sport. Lo sport, calcio: dopo il mezzo passo falso della Juve, si accorciano le distanze in vetta. Milan e Lazio vincono in trasferta, pareggio Samp. MotoGp, è il giorno di Valentino Rossi, trionfatore in Australia.

TG5 – Mediaset
1. Politica interna. Renzi a Domenica Live : “Dal 2015 bonus di 80 euro al mese alle neomamme per tre anni. Le Regioni sono arrabbiate per la manovra? Sono sicuro che passerà. Pronta la legge sulle unioni civili, la presentiamo a gennaio”.
2. Politica interna. Berlusconi: “E’ arrivato il momento di reagire: riunire i moderati di centrodestra. Porte aperte a tutti, ma non per chi resta nella sinistra”, e sprona i vertici del partito: “Adesso convincete i delusi della politica”.
3. Politica interna. A quattro giorni dal varo della legge di stabilità non c’è ancora un testo ufficiale; Padoan: “E’ pronta, ultimi dettagli in queste ore, domani sarà al Quirinale”. Promettono battaglia i governatori di Lombardia e Veneto. Ancora critici i sindacati.
4. Cronaca. Il Papa proclama beato Papa Paolo VI. Il Sinodo, i vescovi non trovano l’accordo per coppie omosessuali e comunione ai divorziati risposati, ma Francesco ammonisce: “Dio non ha paura delle novità”.
5. Cronaca estera. L’aereo della Malaysia Airlines, che si è schiantato al suolo in Ucraina a luglio con 298 persone, abbattuto da un missile lanciato dai separatisti filo-russi. A rivelaro il capo dei servisi segreti tedeschi.
6. Cronaca interna. Temperature estive, sole splendente e spiagge piene come in estate: dal Lazio alla Puglia, alla Sicilia un ottobre così caldo non si era mai visto. Festeggiano i turisti: spiagge libere a costo zero.
7. Cronaca estera. Luna di miele catastrofica alle Seychelles per George Clooney e Amal: un tifone tropicale si è abbattuto sulla loro isola. Due giorni prigionieri del resort, senza contatti con il mondo, ma al ritorno Clooney ha regalato alla moglie una villa da 12 milioni nelle campagne londinesi.
8. Sport. A 35 anni Valentino Rossi sfodera una grinta da ragazzino e domina il Gran Premio di Australia a Phillip Island: seconda vittoria in stagione e secondo posto in classifica dietro al campione del mondo Marquez.

TG LA7 - Cairo Editore

SKY TG24 – Sky Italia
Non disponibili