I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Dopo diversi giorni di scelte discordanti, mercoledì 11 gennaio i telegiornali apronocon lo stesso argomento. La scelta cade sugli elogi all’Italia da parte del cancelliere tedesco, Angela Merkel, in occasione dell’incontro con il premier Mario Monti. Gli “sforzi straordinari” dell’Italia si sposano perfettamente con il secondo titolo scelto da Tg1 e Tg La7 e relativo al buon andamento dei nostri conti pubblici; argomento non trattato dai titoli di Tg5 e SkyTg24 che, dopo l’apertura, trattano le liberalizzazioni allo studio del governo e che scatenano la protesta dei tassisti (notizia trattata da tutti i telegiornali). Altro tema poco considerato dal Tg5 – a differenza degli altri Tg delle 20 – è quello relativo al referendum sulla legge elettorale; il telegiornale Mediaset sostituisce questi titoli comuni a Tg1 , SkyTg24 e Tg La7 (unico mercoledì sera a dedicare un titolo alla vicenda Cosentino) dando notizia dei sempre più diffusi “giustizieri dello scontrino” e aggiornando i telespettatori sull’omicidio di Yara Gambirasio e la morte di Roberto Straccia. Tra gli altri titoli, torna l’attenzione per il calcioscommesse con l’interrogatorio dell’ormai ex calciatore, Cristiano Doni, mentre la cronaca estera guadagna un po’ più spazio rispetto al giorno precedente attraverso la cronaca nera (vedi titoli Tg1 e SkyTg24 ). In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di mercoledì sera:

Com’era andata un anno fa?Le edizioni dell’11 gennaio 2011

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Politica estera. Monti: “Da Italia sforzi straordinari, ora riduzione dei tassi”. In esclusiva la Merkel al Tg1 : “Importanti le riforme strutturali”.

2. Economia/Politica. Migliorano i conti pubblici, scende il rapporto deficit-Pil, il risultato migliore dal 2008. Contro le liberalizzazioni il 23 sciopero dei tassisti.

3. Politica interna. Legge elettorale, slitta a domani la decisione della Corte costituzionale sull’ammissibilità dei due quesiti referendari.

4. Cronaca interna. Dopo Treviso, a Lodi un bambino investito e ucciso davanti all’asilo. Vicino alle scuole la sicurezza è affidata soltanto a volontari.

5. Cronaca estera. Stragi in Siria, ucciso anche un giornalista inviato di France 2 , colpito da una granata a Homs; aveva vinto il premio Alpi.

6. Cronaca interna. Livorno, affonda peschereccio: un morto e un disperso. Il marinaio superstite aveva ancora il corpo del comandante stretto a sé.

7. Sport/Giustizia. Calcioscommesse, il procuratore di Cremona: “I primi riscontri su alcune partite truccate di serie A, presto altri indagati”. Interrogati Doni e Santoni, personaggi chiave dell’inchiesta.

Tg5 – Mediaset

1. Politica estera. Vertice a Berlino, Merkel promuove l’Italia: “Ha fatto sforzi straordinari”. Monti: “Ora misure europee per ridurre i tassi. Sì alla Tobin Tax, ma a livello europeo”.

2. Politica interna. Contro la liberalizzazione i tassisti annunciano la serrata per il 23 gennaio. Benzina, si liberalizza la distribuzione. Buste esplosive contro il presidente dei farmacisti e un senatore del Pdl.

3. Attualità. Sul web impazzano i giustizieri dello scontrino: associazioni di cittadini che denunciano gli esercenti che non fanno fatture. A Bologna polemiche per un questionario distribuito alle lucciole.

4. Cronaca interna. Prelevato il dna da una donna della provincia di Frosinone, il suo cellulare avrebbe agganciato una cella nella zona di Brembate il giorno della scomparsa di Yara Gambirasio.

5. Cronaca interna. È di Roberto Straccia il corpo del ragazzo ritrovato sul lungomare di Bari; lo ha accertato l’autopsia. Ora nuovi esami dovranno fare luce sulle cause della morte.

6. Sport/Giustizia. Cristiano Doni al magistrato di Cremona: “Sul rigore ero d’accordo col portiere del Piacenza”. Ci sarebbero conferme su altre partite truccate in serie A.

7. Cronaca interna. A Milano il ticket antismog da 5 euro per il centro, in vigore da lunedì, fa scoppiare le proteste dei residenti. Il Comune studia possibili modifiche.

8. Televisione. Dopo il boom di ascolti del debutto, da non perdere questa sera su Canale 5 Il tredicesimo apostolo , la serie che affronta i fenomeni paranormali. Gioè e Pandolfi alle prese con un caso di possessione.

La7 – Telecom Italia Media

1. Politica estera. “Dall’Italia sforzi straordinari”, dice la Merkel a Monti nell’incontro a Berlino. La cancelliera promuove le misure del governo, ma aggiunge che adesso “ognuno deve fare la sua parte”; il premier: “Grande passo in avanti, Merkel e Sarkozy non possono dirigere l’Europa da soli, c’è anche l’Italia. Bisogna trovare soluzioni per abbassare i tassi di interesse”.

2. Economia. I dati sul deficit pubblico sono i migliori dal 2008; per l’Istat la differenza negativa tra le entrate e le spese dello Stato nel 2011 è scesa fino al 4,3% con punte fino al 2,7%. Un solo paragone: qualche giorno fa la Spagna ha fatto sapere che il suo deficit potrebbe attestarsi attorno all’8%.

3. Politica interna. Liberalizzazioni al via, le bozze sono pronte, per i benzinai scatta la distribuzione libera: potranno cioè rifornirsi da qualunque compagnia. Sul fronte dei tassisti, le misure preparate dal governo scatenano la rivolta: blocco nazionale il 23 gennaio.

4. Giustizia/Politica. Su Nicola Cosentino la Camera decide domani, molto probabile il sì dei parlamentari all’arresto dell’esponente del Pdl accusato di essere il referente politico dei Casalesi. Ma la vicenda sta diventando politica con il Pdl che prova a convincere le fasce garantiste della Lega a votare no.

5. Politica interna. E anche a domani slitta il verdetto della Corte costituzionale sul referendum che tende a cancellare l’attuale legge elettorale, il cosiddetto Porcellum. La maggioranza punta alla bocciatura per evitare turbolenze politiche nell’esecutivo, ma i quesiti potrebbero trovare l’ammissibilità da parte dei giudici costituzionali.

6. Politica interna. E il governo taglia le ali all’acquisto dei caccia F35 da destinare alla difesa aerea. L’intero progetto, che prevedeva una spesa di 15 miliardi di euro, sarà ridimensionato. Una nuova ipotesi sul tavolo del ministro, mentre il Pd e l’Idv chiedono l’uscita totale dal programma.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Politica estera. La Merkel loda l’Italia, Monti all’Europa: “Non siamo più fonte di infezione”.

2.Politica interna. Legge elettorale, slitta a domani la decisione della Consulta sul referendum.

3.Politica interna. Liberalizzazioni, si parla della distribuzione della benzina; tassisti in rivolta.

4.Cronaca interna. Giallo sul pentito di mafia Spatola, morto quattro anni fa; ma nessuno lo sapeva.

5.Cronaca interna. Altra tragedia davanti a un asilo: bimbo travolto da un Suv nel lodigiano.

6. Cronaca estera. Siria, nel mirino anche i giornalisti: ucciso un reporter francese a Homs.

7. Cronaca/Politica estera. Scienziato nucleare ucciso in Iran, il regime accusa Israele e Stati Uniti.

8. Sport/Giustizia. Calcioscommesse, Doni collabora; interrogato anche il portiere Santoni.