I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Stessa apertura per SkyTg24 e Tg5 che per il primo piano del loro telegiornale scelgono la cronaca nera annunciando la morte di quattro bambini rom a causa di un rogo in una baracca a Roma. La notizia, con le parole del presidente Napolitano e del sindaco Alemanno (mercoledì lutto cittadino nella capitale), compaiono anche nei titoli di Tg1 e TgLa7 che, però, scelgono aperture diverse. Nel telegiornale di Raiuno si dà spazio alla scarcerazione dei due giovani manifestanti fermati dopo i tafferugli davanti alla villa di Berlusconi ad Arcore (presente anche negli Tg, condanna del Quirinale compresa); il Tg di La7, invece, dedica l’apertura al mezzo ultimatum di Calderoli su Federalismo e commissioni parlamentari (presente anche su SkyTg24 ). Il caso delle gemelline scomparse viene trattato solo dal Tg1 , mentre il Tg5 è l’unico telegiornale delle 20 a dedicare un altro titolo al pilota Robert Kubica. Il TgLa7 ha il suo ormai consueto appuntamento con i sondaggi politici, SkyTg24 , invece, torna a parlare di Julian Assange (sotto processo per l’estradizione negli Usa). Per concludere il capitolo Egitto: Tg1 , Tg5 e SkyTg24 mantengono una finestra sulle vicende del Cairo, il TgLa7 invece parla di Egitto, ma lo fa citando un vecchio virgolettato del premier Berlusconi nel corso di un vertice Europeo. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di lunedì sera:

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Giustizia. Gli scontri durante la manifestazione ad Arcore: subito scarcerati i due giovani accusati, processo a marzo. La condanna del Quirinale.

2. Cronaca interna. Omaggio di Napolitano ai quattro fratellini rom morti nel rogo della loro baracca. “Assicurare alloggi dignitosi”, mercoledì a Roma lutto cittadino.

3. Cronaca interna. Le gemelline scomparse, Alessia e Livia viste l’ultima volta il 30 gennaio. Al Tg1 parlano gli inquirenti svizzeri. Nuovo appello dello zio.

4.Cronaca estera. Egitto, ancora in piazza l’opposizione anti-Mubarak. Gravissime accuse contro il regime: ex ministro sarebbe legato alla strage nella chiesa di Alessandria.

5.Attualità. L’emozione della scalata sul ghiaccio: sempre più appassionati, ma attenzione alla frane. Meglio affidarsi a una guida.

6. Sport. Mourinho premiato con la panchina d’oro come miglior allenatore del 2009/2010. Votato quasi all’unanimità dai suoi colleghi italiani. Ranieri dice: “Un riconoscimento dovuto e giusto”. Il ct della Nazionale, Prandelli, sceglie invece Spalletti.

Tg5 – Mediaset

1. Cronaca interna. Napolitano sul rogo costato la vita a 4 bimbi rom: “Una tragedia che pesa su tutti noi”. Alemanno chiede più poteri, ha dichiarato il lutto cittadino. la Procura apre un fascicolo per abbandono di minori.

2.Politica interna. Il capo dello Stato condanna le violenze di Arcore, Maroni chiede misure esemplari. I magistrati scarcerano i due manifestanti arrestati. Sul processo breve scontro Pdl-opposizioni.

3.Politica estera. In Egitto insediato il nuovo governo, prime misure economiche straordinarie, ma al Cairo e ad Alessandria manifestanti ancora in piazza.

4.Cronaca interna. Morto a 54 anni Paul Getty III. Nel ’73 il clamoroso sequestro a Roma: l’ndrangheta gli tagliò un orecchio. Restò paralizzato a 24 anni dopo un’overdose.

5.Cronaca interna. Dopo il terribile incidente durante un rally in Liguria, intervento alla mano riuscito per Roberto Kubica. Scongiurato il pericolo di amputazione.

6. Attualità. In continua crescita il numero degli obesi nel mondo, ora sono 500 milioni. Una semplice formula scientifica per scoprire se si è in sovrappeso.

7. Attualità. Fatto a mano, tutto legno e niente batterie. Riposti in soffitta negli anni ’70, torna la passione per gli orologi a cucù.

La7 – Telecom Italia Media

1. Politica interna. “Rivedere le commissioni parlamentari, oppure staccare la spina alla legislatura”. Lo dice il ministro Calderoli che poi precisa: “Innanzi tutto portiamo a casa il Federalismo, poi vedremo”.

2.Politica interna. Napolitano condanna gli “inammissibili” incidenti di ieri ad Arcore. Tutta la politica si dice d’accordo. Scarcerati, però, i due giovani arrestati. Uno di loro dice: “Non siamo violenti, volevamo solo contestare il premier”.

3.Giustizia. E sul caso Ruby la Procura di Milano rinvia la trasmissione degli atti al Gip. “Stiamo lavorando” dice il procuratore. Ritardo o problemi nella formulazione dell’imputazione?

4.Giustizia. E i pm, però, stanno incrociando dati e intercettazioni attorno ai festini di Arcore per verificare se Iris Berardi una delle ‘papi girl’ all’epoca era minorenne e la procura di Napoli apre un altro fascicolo parallelo.

5.Politica interna. “Qui parliamo d’Egitto, ma cari colleghi: nel Mediterraneo c’è un altro Paese che è messo male ed è l’Italia dove mi vogliono processare a tutti i costi”. Così parlò Berlusconi durante il recente vertice Europeo, in una colazione di lavoro con gli altri capi di governo.

6. Politica interna. Ma tutte le vicende non sembrano scalfire il gradimento politico del Partito del premier: il nostro sondaggio del lunedì gli torna a segnare il 30% dei consensi.

7. Cronaca interna. A Roma sarà lutto cittadino per i 4 bimbi rom morti nel rogo di una baracca in un campo abusivo. Il capo dello Stato va a trovare i genitori e chiede “case dignitose e sicure per i rom”.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Cronaca interna. Rogo al campo rom, parla Napolitano: “Una tragedia che pesa su tutti noi”.

2. Politica interna. Vertice in Prefettura a Roma, Alemanno chiede più risorse e poteri speciali.

3.Politica interna. Federalismo, Calderoli avverte: “O cambiano le commissioni o si stacca la spina”.

4.Politica interna. Processo breve, scontro Pdl-opposizione. Secondo l’Anm produrrà “effetti devastanti”.

5.Giustizia. Gli scontri di Arcore, rilasciati i due fermati. Dura condanna dal Quirinale.

6. Giustizia. Ruby, slitta la richiesta di rito immediato per il premier. Indagini su un’altra minorenne.

7. Cronaca interna. Ragazza 19enne uccisa a coltellate in casa nel cuneese.

8. Cronaca interna. Camionista ubriaco contromano provoca un incidente sull’A4, muoiono un uomo e la figlia.

9. Giustizia. Assange, via al processo per l’estradizione. “Negli Usa rischio la pena di morte” dice.

10. Sport. Nazionale, la prima volta di Matri, Thiago Motta e Giovinco.