I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto. Il Tg La7 riporta in primo piano i disagi e le vittime causate dall’ondata di gelo che si sta abbattendo su tutta Italia; dopo la scelta della scorsa settimana di dedicare solo il titolo di chiusura al maltempo, il telegiornale di La7 sceglie come notizia più importante del giorno, così come tutti i telegiornali delle 20, la situazione critica delle regioni del Centro-Sud. Almeno il 50% dei titoli di tutti i telegiornali è dedicato al grande freddo, il Tg5 fa di più e sceglie un unico, lungo, titolo dedicato al freddo polare e alle nevicate. In chiave politica fanno di più SkyTg24 e Tg La7 , quest’ultimo trova spazio anche per un titolo dedicato al rischio default della Grecia e alla difficile situazione della Siria. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di domenica sera:

Tg1 – Rai

1. Cronaca interna. Quindici le vittime del maltempo, emergenza in Emilia Romagna e in Abruzzo. Caos trasporti, domani scuole e uffici pubblici chiusi in molti comuni.

2. Cronaca/Politica interna. Roma in tilt, scontro Alemanno-Gabrielli;:il Pdl sollecita commissione d’inchiesta sulla Protezione civile, dagli altri partiti critiche al sindaco.

3. Cronaca interna. Ci aspettano sette giorni di gelo: temperature in calo, vento e bufere al Centro-Sud. A rischio frutta e verdura.

4.Cronaca interna. Il Papa, all’Angelus in Piazza San Pietro, saluta Roma imbiancata: “E’ bella la neve ma – dice – speriamo arrivi presto la primavera”.

5.Sport. Maltempo e campionato di calcio: vince la Roma sull’Inter, pareggiano Juve e Milan. Espulo Ibrahimovic, rischia una pesante squalifica.

6. Televisione. A Sanremo una leggenda del rock, Brian May, nella serata dedicata alle canzoni italiane famose nel mondo; il chitarrista dei Queen duetterà con Irene Fornaciari, figlia di Zucchero, e la cantante inglese Kerry Ellis.

Tg5 – Mediaset
1. Cronaca interna. Il gelo siberiano non dà tregua e ora sono 18 le vittime; è strage di senzatetto. Il dramma dei molti paesi isolati nella neve: sotto zero da tre giorni, senza luce, riscaldamento né generi alimentari. È allarme da Frosinone a quei comuni dell’aquilano dove i soccorsi non sono ancora riusciti ad arrivare. Duramente colpita l’Emilia Romagna che, con Marche e Abruzzo, invoca lo stato d’emergenza; e le previsioni annunciano ancora freddo polare e nevicate. Migliora la situazione su strade e ferrovie, ma restano disagi, ritardi e soprattutto il grande pericoloso: l’insidia del ghiaccio. Non si placano le polemiche sull’allerta meteo a Roma, nuovo botta e risposta tra il capo della Protezione civile Gabrielli e il sindaco Alemanno; nella capitale, come in altre città, chiusi uffici pubblici e scuole. Quasi 300 le vittime del grande freddo nel resto d’Europa; dopo i Balcani anche Parigi, Berlino e Londra sono nella morsa del gelo.
La7 – Telecom Italia Media

1. Cronaca interna. Emergenza neve e gelo: salgono a 17 le vittime, otto solo oggi. L’Enel detta le cifre dei disagi: sono 59 mila le case senza elettricità nel Centro-Sud dove nei prossimi giorni sono annunciate altre nevicate. In Abruzzo la Regione chiede lo stato di calamità. Roma, rinnovato fino a domani l’obbligo di catene. Ancora ritardi dei treni, ma riaperte le autostrade.

2.Cronaca/Politica interna. Il caos maltempo a Roma, il capo della Protezione civile e Alemanno, il sindaco, litigano: “Segnalazione debole, la Protezione civile non esiste più. Dopo Bertolaso sono solo passacarte”, dice Alemanno. “Accuse infondate, non ci avete chiesto aiuto”, ribatte Gabrielli, il commissario della Protezione civile. La polemica rischia di approdare in Parlamento.

3.Cronaca interna. Il nostro viaggio nell’odissea di Canterano, un borgo montano dell’alta valle dell'Aniene, la piccola Italia a pochi chilometri dalla capitale tagliata fuori dal resto del mondo dopo la nevicata di giovedì scorso. Il Paese, come molti altri nel Centro-Sud, è rimasto isolato per tre giorni senza luce e acqua. I cittadini si sono organizzati e hanno messo insieme le scorte alimentari, solo oggi sono arrivati i soccorsi dell’esercito.

4.Politica interna. Bersani avverte Monti: “Noi sosteniamo questo governo che arriverà fino al 2013, ma diciamo no a prese in giro”. Al segretario del Pd non piacciono le nomine Rai, la norma anti-magistrati, alcune liberalizzazioni e l’articolo 18. “Il problema sono i disoccupati”, dice. Sull’altro fronte della maggioranza Berlusconi tende la mano al Pd: “Dialoghiamo sulla riforma elettorale, ma serve tempo”.

5.Finanza. E la Grecia cera di evitare la bancarotta; il governo annuncia nuove, durissime, misure anticrisi: tagli a salari e pensioni, stavolta anche nelle imprese private. Il governo invoca 130 miliardi di aiuti da Unione europea, Fondo monetario e Bce che chiedono l’approvazione delle misure per concedere i fondi. Il Parlamento di Atene si riunisce nella notte, attesa per la riapertura dei mercati finanziari.

6. Politica estera. Sulla crisi siriana Hillary Clinton attacca Cina e Russia: “Con il loro veto alle sanzioni diventano complici delle violenze di Hassad. Il segretario di Stato americano annuncia: “Sosterremo gli oppositori al regime”. I dissidenti concordano: “Senza sanzioni, date licenza di uccidere al regime”.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Cronaca interna. Maltempo, sono già 13 i morti in due giorni; l’ultima a Trieste per la Bora.

2.Cronaca interna. Nuovo allerta neve per il centro Italia, 60 mila abitazioni senza corrente.

3.Cronaca interna. Emergenza in Abruzzo e basso Lazio, molte località ancora irraggiungibili.

4.Cronaca/Politica interna. Roma, Alemanno rincara: “La protezione civile non esiste, sono solo passacarte”

5.Politica interna. Bersani critico col governo: “No alle prese in giro, il problema è la disoccupazione”.

6. Economia. Istat, quasi tre milioni senza posto fisso; coinvolti perlopiù gli under 35.

7. Sport. Serie A, frenano Juve e Milan; Udinese battuta, la Roma strapazza l’Inter.

8. Sport. L’America si ferma per il Super Bowl, a Indianapolis i Giants sfidano i Patriots.