I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Dopo una breve parentesi data dalle edizioni di mercoledì 28 febbraio, 24 ore più tardi le aperture dei telegiornali tornano a uniformarsi su un solo argomento: le manifestazioni e i tafferugli del movimento No Tav in Val di Susa, rese ancor più “interessanti” da un video di Corriere.it con protagonista un carabiniere offeso e provocato da un manifestante. La cronaca interna dei telegiornali si esaurisce qui, a parte un titolo del Tg5 su una morte ad Agrigento; mentre la cronaca estera tratta praticamente solo della Costa Allegra (anche qui il telegiornale Mediaset inserisce una notizia che arriva dall’Australia, la quarta dedicata alla cronaca in primo piano). Mercoledì sera l’attenzione è sulla finanza con il calo dello spread Btp-Bund e il maxi prestito da 530 miliardi – segnalato dai titoli di Tg La7 e SkyTg24 – da parte della Bce alle banche europee, ma soprattutto sulle liberalizzazioni, argomento presente in tutti i telegiornali.
La politica interna compare nei titoli di Tg5 anche con un’intervista al leader Udc, Pierferdinando Casini; per il telegiornale di La7, invece, si segnala la bagarre interna al centrosinistra Vendola-Veltroni ma anche il caso di Maurizio Azzollini, noto soprattutto per quella foto del 1977 che, come afferma il direttore Mentana nel corso dei titoli “inchioda gli Anni di Piombo”. Poca la politica per Tg1 e SkyTg24 che, invece, danno spazio con un titolo all’attore Carlo Verdone e all’uscita del suo nuovo film. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di mercoledì sera:

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Cronaca interna. No Tav, blocchi stradali in Val di Susa e in altri siti; manifestazioni e tafferugli. Polemiche per le provocazioni dei manifestanti ai carabinieri.

2. Politica interna. Fisco, Monti: “Spostare il peso sulle imposte indirette. Interventi sui redditi finanziari. Senza gli aiuti alla Grecia, contagio a Italia e Spagna”.

3. Politica interna. Liberalizzazioni, il decreto in aula al Senato; presentati 1.700 emendamenti. Probabile maxi emendamento del governo con voto di fiducia.

4. Cronaca estera. L’odissea della Costa Allegra, è previsto tra poche ore l’arrivo alle Seychelles. Pronta l’organizzazione per il rientro dei passeggeri.

5. Politica estera/Giustizia. I marò in India, il tribunale respinge la richiesta di far assistere esperti italiani alla perizia balistica; Terzi: “Così non ci sono garanzie”.

6. Cinema. Le storie di tre padri separati nel nuovo film di Carlo Verdone Posti in piedi in paradiso , da venerdì nelle sale.

7. Sport. È la sera di Italia-Stati Uniti, ultima amichevole della Nazionale prima del campionato europeo di calcio. Il ct Prandelli sperimenta nuove soluzioni in attacco, diretta dell’incontro su Raiuno al termine di questa edizione del Tg1 .

Tg5 – Mediaset

1. Cronaca interna. Nuove violenze in Val di Susa. Encomio al carabiniere che, offeso e provocato, non risponde al manifestante; assalita la troupe che ha ripreso la scena. Ministro Cancellieri: “Dialogo, ma fermezza”.

2. Politica estera/Giustizia. Si complica il caso dei due marò: il tribunale indiano nega la presenza di esperti italiani per la perizia balistica. Il ministro Terzi: “Così non abbiamo garanzie”.

3. Cronaca estera. L’arrivo della Costa Allegra è previsto per domattina a Mahè; per gli oltre mille a bordo ancora una notte al buio. L’ufficiale della Concordia, Ambrosio: “Così ho deciso di mettere in mare le scialuppe”.

4. Politica interna. Domani il governo porrà la fiducia sulle liberalizzazioni al Senato. Sciolto il nodo taxi-farmacie; assicurazioni auto, risarcimenti più veloci e sconti automatici a chi non ha incidenti.

5. Politica interna. Intervista del leader dell’Udc, Pierferdinando Casini, al Tg5 : “Sì all’unità dei moderati, ma fuori gli schemi del passato”.

6. Cronaca interna. Ad Agrigento un bimbo muore dopo un’iniezione fatta a casa dai genitori per curare la bronchite; fatale forse un’allergia al farmaco.

7. Cronaca estera. Dall’Australia le spettacolari immagini del salvataggio di un cavallo di 18 anni, Astro, rimasto intrappolato nel fango. Per ore la padrona Nicole lo ha accarezzato e rassicurato.

8. Motori. Il nuovo sogno Ferrari si chiama F12 Berlinetta, svelata via internet in attesa del debutto al Salone di Ginevra. 340 all’ora, è la più potente e veloce di sempre.

La7 – Telecom Italia Media

1. Cronaca interna. Blocchi, cariche e auto bruciate, ma anche giornalisti minacciati e carabinieri derisi: la Val di Susa continua a essere terreno di battaglia tra le Forze dell’ordine e il movimento dei No Tav. Reazioni a catena per il video girato ovunque nel quale un manifestante parla con un militare suo coetaneo, impassibile, e lo provoca: “Sei una pecorella”. Aggredito l’operatore che ha ripreso la scena.

2. Politica interna. Liberalizzazioni, dopo le modifiche in commissione al Senato, il governo blinda il decreto con la fiducia, con ogni probabilità, per dribblare i 1.700 emendamenti presentati in Aula. Nel testo, oltre alla retromarcia su taxi e farmacie ottenute dalle lobby, altre novità su assicurazioni, con severe norme antifrode, e tariffe uniche nazionali e banche, con lo stop sulle commissioni sul massimo scoperto. Ancora aperto il nodo della tesoreria unica.

3. Finanza. La Banca centrale europea torna a intervenire e concede, al tasso dell’1%, 530 miliardi di euro alle banche, 139 solo agli istituti italiani e le Borse tornano a salire. Lo spread scende a 335 punti; Monti sorride: “Ormai non salirà più”. E domani riprende il tavolo sulla riforma del lavoro, si parlerà di ammortizzatori sociali, ma non di articolo 18.

4. Politica interna. E proprio sull’articolo 18 e sul rapporto col governo Monti, continua la furibonda guerra politica in famiglia nel centrosinistra tra Veltroni e Vendola; il leader di Sinistra e Libertà attacca: “Sei troppo appiattito sul governo, sei di destra”. Veltroni, il dirigente del Pd, ha replicato: “Io discriminato, esposto; chiedi scusa”. Ma Vendola oggi, come sentiremo, rincara la dose: “Sei la destra pulita”. Non finisce qui.

5. Cronaca/Politica. Il passato che non passa e ha le sembianze di Maurizio Azzollini: nella primavera del ’77 la foto che inchioda gli Anni di Piombo, il giorno della morte, dell’uccisione, dell’agente Custra, 1977. Oggi è funzionario del Comune, capo di Gabinetto, prima con la Moratti, ora con Pisapia. E su di lui si accende una dura polemica.

6. Politica estera/Giustizia. E’ scontro giudiziario sui due fucilieri di marina italiani fermati in India: la Corte di Kerala non ammette i due esperti balistici italiani alla perizia; il ministro Terzi: “Così non abbiamo garanzie”. Ma la Corte respinge anche la causa intestata dal proprietario del peschereccio per danni alla sua attività lavorativa.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Cronaca interna. Tav, un’altra giornata di tensione in Val di Susa tra blocchi cariche e auto in fiamme.

2.Cronaca interna. E aggrediti anche cameraman e giornalisti, il governo insiste: “I lavori vanno avanti”.

3.Politica interna. Monti garantisce: “Lo spread non risalirà, il Fondo salva Stati stabilizza i mercati”.

4.Finanza. Intanto il differenziale è sotto 340; record di richieste dalle banche per l’asta Bce.

5.Politica interna. Decreto liberalizzazioni in Aula, novità in arrivo per l’assicurazione auto.

6. Cronaca estera. Costa Allegra lentamente verso la meta, previsto per domani all’alba l’arrivo a Mahè.

7. Politica estera/Giustizia. Il caso marò si complica, gli esperti italiani non ammessi alla perizia balistica.

8. Televisione. L’Italia di Verdone a Rapporto Carelli , l’attore ospite a due giorni dall’uscita del film.