I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto. Difficilmente si vede una simile differenza di vedute da parte delle redazioni dei telegiornali. Martedì sera, in occasione delle edizioni delle 20, ogni telegiornale in onda sceglie un tema differente dagli altri: sul Tg1 si apre con il cancelliere tedesco Merkel e gli ottimi risultati delle Borse europee; sul Tg5 si dà risalto all’accordo tra il premier Berlusconi e il ministro dell’Economia Tremonti su un piano di sviluppo per il Paese; sul TgLa7 si apre con due titoli dedicati al processo Tarantini-Lavitola (e ora Berlusconi); mentre SkyTg24 – che in chiusura di telegiornali si dà anche al gossip parlando delle notti del presidente del Consiglio – rimane sulla questione morale sollevata dal presidente della Cei, cardinal Bagnasco, un’apertura dedicata alla Chiesa, già presente nei titoli di lunedì 26 settembre.

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Economia/Finanza. Merkel: “La Grecia sulla buona strada, l’euro il nostro futuro”. Volano le Borse europee: Milano +5%.

2. Politica interna. Vertice Berlusconi-Tremonti, incontro positivo per provvedimenti per lo sviluppo. Opposizioni insistono: “Il governo si dimetta”.

3. Giustizia. Inchiesta Tarantini, scarcerato l’imprenditore pugliese: il Tribunale del riesame di Napoli trasferisce gli atti a Bari.

4.Cronaca interna. Fermato a Milano l’uomo che domenica aveva ferito a colpi di crick due giovani dopo una lite per strada. È un disoccupato di 55 anni.

5.Cronaca interna. La droga scorre nelle acque del Po’ a Torino, arriva dalle fogne della città. Le analisi confermano l’aumento della cocaina.

6. Cronaca estera. Messaggio audio di Gheddafi: “Sono in Libia, pronto a morire da martire”. Intanto Sirte, sua città natale, è vicina alla capitolazione.

7. Attualità. Sessantamila italiani a letto colpiti da virus di stagione, favoriti dal clima bizzarro di questi giorni. L’influenza vera arriverà a fine novembre e somiglierà a quella dello scorso anno. I consigli del medico.

Tg5 – Mediaset

1. Politica interna. Due ore di vertice Berlusconi-Tremonti, “incontro molto positivo” per i ministero del Tesoro. Accordo sulle riforme per la crescita, pronti due provvedimenti su infrastrutture e semplificazione.

2.Economia/Finanza. La Merkel prima del vertice con Papandreou: “Sosterremo la Grecia e l’euro”. Standard & Poor’s nel mirino anche delle autorità americane. Mercati in forte ripresa, Milano guadagna quasi cinque punti.

3.Giustizia. È guerra tra quattro procure che si contendono l’inchiesta su Tarantini. Liberi l’imprenditore e la moglie, l’inchiesta di Napoli a Bari. Berlusconi da testimone a indagato.

4.Giustizia. Processo Meredith, le arringhe della difesa: “Amanda non è una mangiatrice di uomini, l’accusa l’ha disegnata come Jessica Rabbit, ma lei non è così”. Confutate anche le prove scientifiche.

5.Cronaca interna. Aveva pubblicato un cortometraggio su YouTube in cui inscenava un delitto, due giorni fa un 27enne di Pescara ha ucciso la madre a coltellate.

6. Cronaca interna. Fermato poco fa a Milano l’aggressore dei due studenti universitari feriti a colpi di crick dopo una lite per un sorpasso.

7. Cronaca interna. Pronta una nuova lettera di messa in mora dell’Italia da parte della Commissione europea per i rifiuti di Napoli e stavolta scatterebbero anche le multe.

8.Attualità. Madonna e non solo: tanti vip, innamorati dell’Itaila, cercano casa a Verona. La cantante avrebbe messo gli occhi su un attico in Piazza delle Erbe.

La7 – Telecom Italia Media

1. Giustizia. Berlusconi sapeva che quelle ragazze erano delle escort. Ora va indagato perché indusse Tarantini, che è stato scagionato attraverso il faccendiere Lavitola, a evitare i risvolti sconvenienti del processo penale barese. Così il Riesame che manda tutto proprio a Bari.

2.Giustizia. Questa è la conclusione parziale dell’inchiesta più tormentata, l’unica che finora ha visto il presidente del Consiglio come parte lesa. Un procedimento passato da Napoli a Roma e che adesso va a finire a Bari per l’appunto. Ma in questo peregrinare giudiziario Berlusconi, prima parte lesa e ora probabile indagato, è stato tutelato o incastrato? Ne parliamo con Peter Gomez de Il Fatto Quotidiano e Maurizio Belpietro di Libero .

3.Cronaca interna. E proprio Valter Lavitola, il faccendiere, accolto quasi come un uomo di Stato da molte diplomazie sudamericane, domani sera racconterà la sua verità su questa vicenda. Colui che è stato definito in queste settimane ‘il latitante di Panama’ – e così è agli effetti della legge – domani sera sarà in diretta con noi alle nove su La7.

4.Politica interna. Faccia a faccia, e a quanto pare, chiarificatore e soprattutto di tregua tra Berlusconi e Tremonti. Due ore che, dopo la vicenda di Milanese e gli attacchi del premier sul ministro dell’Economia, segnano il ritorno evidentemente a un rapporto almeno diplomatico. L’incontro è stato giudicato “ottimo”; “adesso il cantiere può partire”, ha detto Tremonti che in mattinata era stato ricevuto anche dal capo dello Stato.

5.Politica interna. Ma intanto oggi il governo è andato sotto su un provvedimento sulle professioni sanitarie: i dentisti non avranno il loro Ordine. Ma la politica guarda alla giornata di domani , la mozione di sfiducia alla Camera per il ministro Romano, indagato per mafia. Voto palese e Lega per il no. Per la maggioranza il successo, chiamiamolo così, è assicurato.

6. Politica. L’affondo sull’etica della politica da parte del presidente della Conferenza episcopale italiana Bagnasco trova l’unanimità dei vescovi e di gran parte del mondo ecclesiastico, ma le parole dell’alto prelato stanno a significare, secondo qualcuno, anche un’altra cosa: la prossima costituzione di un nuovo partito cattolico.

7. Finanza. È proprio cambiato il vento in Borsa e su tutti i mercati europei. Sono finiti i giorni della grande paura, torna il segno positivo con Piazza Affari che chiude con un vistoso: +5%.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Politica estera. Questione morale, i vescovi sono con Bagnasco che insiste: “Cambiare stili di vita”.

2.Giustizia. Tarantini, per il riesame Berlusconi lo istigò e sapeva che erano escort. L’inchiesta a Bari.

3.Politica interna. Intanto il premier fa pace con Tremonti e apre il cantiere per la crescita, in serata cena con Bossi.

4.Cronaca interna. Fermato un uomo a Milano, forse è lui l’aggressore con il crick che ha ferito due ragazzi.

5.Giustizia. Processo Meredith, la difesa di Sollecito: “Assolvere Raffaele”. E su Amanda: “E’ innocente anche lei”.

6. Economia/Finanza. La Merkel alla Grecia: “Siete sulla buona strada”. Borse tutte su: Milano +5.

7. Sport. Champions, Inter passa a Mosca: 3-2 con il Cska. Stasera c’è Napoli-Villareal.

8. Cronaca interna. L’ape regina punta dal Cavaliere, la Began racconta la sua notte con il premier: “Ipnotizzata da lui”.