I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Quattro telegiornali, tre aperture. Solo TgLa7 e SkyTg24 scelgono come argomento più importante del giorno il pressing della Francia sul governo Monti e l’ipotesi di prestito all’Italia da parte del Fondo monetario internazionale (vedi titoli in basso ). Tg1 e Tg5 , spesso simili nella scelta dei titoli, decidono per due aperture diverse: su Raiuno si dà spazio alle ricerche di possibili superstiti dopo il naufragio di una barca di migranti sulle coste pugliesi (tutti i telegiornali trattano la notizia) e si aggiorna sulle nuove rotte dell’immigrazione; il Tg Mediaset apre, invece, con le parole di Silvio Berlusconi, non più premier né leader del Pdl (ufficialmente il segretario è Angelino Alfano), ma pur sempre rappresentante del centrodestra italiano e, non da meno, editore del Tg5 .
Dopo tante ipotesi, domenica sera l’attenzione sulle misure anticrisi del governo Monti si fa più concreta e tutti i telegiornali iniziano a dedicare un servizio sulle possibili misure che verranno attuate entro il 5 dicembre; solo TgLa7 e SkyTg24 , invece, danno spazio alla politica estera. Una politica estera che vede le prime elezioni in Egitto del dopo Mubarak e la presa di potere di Putin in Russia (presente su TgLa7 ), due argomenti che non vengono ritenuti troppo importanti per Tg1 e Tg5 che chiudono la prima pagina rispettivamente con un titolo dedicato al film del cantante Luciano Ligabue e con un approfondimento sugli acquisti del Natale. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di domenica sera:

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Cronaca interna. A largo delle coste pugliesi proseguono anche al buio le ricerche dei migranti, dispersi nel naufragio della barca che li trasportava in Italia; sarebbero una ventina. Recuperato un terzo corpo, 42 le persone tratte in salvo. Il loro è stato un viaggio a tappe, cambiano le rotte dell’immigrazione: ora si passa da Turchia, Grecia, Israele ed Egitto.

2. Politica. Sarkozy avverte l’Italia: “Vi sosteniamo, ma fate quel che dovete”. Attesa e indiscrezioni sui provvedimenti del governo.

3. Politica interna. Misure anticrisi, vertici separati tra Monti e partiti. Berlusconi: “Pronti a campagna elettorale; con Lega asse solido”. Calderoli: “Non è più così”.

4.Cronaca interna. Scattone pronto a cambiare scuola; dopo le polemiche il professore condannato per l’omicidio di Marta Russo lascerebbe l’istituto dove studiò la ragazza.

5.Cronaca interna. Scippata a Napoli la fidanzata del calciatore Lavezzi; “città schifosa, andiamo via”. Lo sfogo, poi la marcia indietro e le scuse.

6. Sport. Antonio Conte, allenatore della Juventus, al Tg1: la sintonia con Andrea Agnelli, i paragoni scomodi, la famiglia, il ballo “che passione”.

7. Musica. Dal 7 dicembre nelle sale Ligabue Campovolo , primo film musicale italiano in 3D. Racconta il concerto-evento che il rocker emiliano tenne nel luglio scorso davanti a 120 mila persone.

“Questa era la nostra prima pagina, ora il Tg1 delle 20”

Tg5 – Mediaset

1. Politica interna. Berlusconi: “L’opposizione non è matura, raddoppio l’impegno in difesa delle libertà, per il futuro e la vittoria. Con Alfano siamo in ottime mani”. Sull’alleanza con la Lega, botta e risposta con Calderoli.

2.Politica interna. Conto alla rovescia per le prime misure anticrisi del governo Monti, previste per il 5 dicembre. Allo studio il blocco della rivalutazione delle pensioni - minime escluse - che scatterebbe a gennaio.

3.Politica estera/Economia. L’Eliseo: “Se c’è un problema italiano, è il cuore dell’Eurozona a essere colpito”. E Sarkozy a Monti: “Ora fate quel che dovete”. Asse segreto Parigi-Berlino per un nuovo patto di stabilità. Il Fondo monetario pronto a un maxi piano di salvataggio da 600 miliardi.

4.Giustizia. Crack Parmalat, respinta la richiesta di sospensione dei risarcimenti. I condannati in primo grado, da Tanzi in giù, dovranno sborsare subito due miliardi.

5.Cronaca interna. Decine di dispersi nel naufragio di una barca a vela stipata di migranti, soccorsa a largo di Brindisi. Recuperati tre corpi, 39 messi in salvo.

6. Cronaca interna. Casalinga di Crema vuole uccidere il marito, ma la polizia scopre il piano e la fa contattare da un finto killer; la donna fermata mentre gli dà i soldi.

7. Attualità. Non solo negozi e centri commerciali, per il regalo giusto e per risparmiare si va anche per mercatini. La Coldiretti: “Per Natale tre italiani su quattro compreranno prodotti nazionali”.

La7 – Telecom Italia Media

1. Politica estera/Economia. Da Sarkozy pressing sul nostro governo: “Siamo con voi, fate in fretta”, dice il presidente francese. Da Parigi arriva anche l’annuncio che con Berlino e Roma si sta studiando un patto per una nuova governance europea; intanto il Fondo monetario internazionale avrebbe pronto un prestito da 600 miliardi di euro per dare tempo a Monti di fare le riforme.

2.Politica interna. Nuove indiscrezioni per le misure anticrisi che il governo dovrebbe varare il 5 dicembre: oltre alla reintroduzione dell’Ici e all’aumento dell’Iva, nel pacchetto potrebbe esserci una ‘patrimoniale light’ e il blocco dell’adeguamento delle pensioni al costo della vita. Alfano rivela: “Prima del varo il premier rivedrà separatamente i partiti che lo sostengono per presentare i provvedimenti economici”.

3. Politica interna. Altro che ritorno alla guida delle sue aziende; a Verona torna Berlusconi: “Continua il mio impegno politico – dice l’ex premier – dobbiamo essere pronti alle prossime elezioni, ma io sarò dietro le quinte”. Poi elogia Alfano, “il futuro del Pdl è in buone mani”, e parla dei rapporti con la Lega, “il legame è solido”, ma Calderoli lo gela: “L’alleanza a livello nazionale non esiste più”.

4.Cronaca interna. Nel brindisino il mare restituisce i corpi della nuova tragedia degli immigrati; i sommozzatori ripescano la terza vittima del naufragio, ma all’appello mancano ancora 30 persone.

5.Politica estera. Da domani in Egitto oltre 40 milioni di persone alle urne, si tratta delle prime elezioni legislative dell’era post Mubarak; sarà un processo lungo, almeno quattro mesi, e tortuoso con la Piazza in attesa. Favoriti i Fratelli musulmani, Israele segue con preoccupazione.

6. Politica estera . Dopo aver cambiato la Costituzione e allungato il mandato presidenziale, Putin è pronto a tornare al Cremlino per i prossimi 12 anni senza alcuna interferenza politica. Rivolgendosi alle potenze straniere ammonisce: “Finanziano gli oppositori per influenzare le prossime elezioni, meglio usare quei soldi per stanare i debiti statali”.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Politica estera/Economia. Sarkozy pressa: “L’Italia, faccia quel che deve”. L’Fmi pronto a un maxi prestito.

2.Politica interna. Monti al lavoro sulle misure anticrisi: mini patrimoniale, Ici e pensioni.

3.Politica interna. Berlusconi: “Stiamo già lavorando per le elezioni, la Lega solido alleato”.

4.Politica interna. Ma Calderoli gela il Cavaliere: “L’alleanza con il Pdl non esiste più”.

5.Cronaca interna. Naufragio a Brindisi, tre le vittime recuperate; le ricerche vanno avanti tutta la notte.

6. Cronaca estera. Italiana ucciso a New York, c’è l’identikit del killer, visto da una vicina.

7. Politica estera. Egitto, domani il primo voto del dopo Mubarak. Alle urne 40 milioni di persone.

8. Sport. Serie A, colpaccio dell’Inter a Siena, bene il Palermo. Tra poco Milan-Chievo.