I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Fra le poche scelte condivise dai telegiornale di lunedì sera c’è l’apertura, l’argomento più importante della serata. I quattro Tg delle 20 dedicano il primo titolo allo scontro in Val di Susa tra manifestanti No Tav e la polizia (Leggi: vent'anni di progetti e proteste), per poi dividersi sul secondo: Tg1 e SkyTg24 trattano il tema dei rifiuti di Napoli con la difesa del governatore Caldoro (il Tg1 annuncia anche l’esempio di differenziata del comune di Scampia), Tg5 e TgLa7 , invece, si concentrano soprattutto sulla riforma fiscale e la manovra allo studio del governo. La politica è totalmente assente dal Tg1 che si basa più su temi di cronaca interna: fra questi le indagini per il delitto di Arce con cinque indagati nuovi per l’omicidio di Serena Mollicone (titolo assente solo sul TgLa7 ). In comune i quattro telegiornali anche la richiesta di mandato d’arresto internazionale per il colonnello libico Gheddafi, mentre il caso Ruby non viene trattato dai telegiornali Rai e Mediaset. In chiusura quattro argomenti differenti: Vasco Rossi (esclusiva Tg1 ), il caldo estivo (argomento del Tg5), le intenzioni di voto (appuntamento settimanale del TgLa7 ) e una notizia sui videogame che farà discutere (SkyTg24 ). In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di lunedì sera:

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Cronaca interna. No Tav, forze dell’ordine in Val di Susa. Scontri con i manifestanti contro la polizia: bombe carta e sassi, lancio di lacrimogeni. Al via i lavori.

2. Cronaca interna. Meno rifiuti a Napoli, l’esempio di Scampia: da Gomorra alla differenziata. Al Tg1 il governatore Caldoro, interrogato oggi in Procura.

3. Cronaca interna. Dieci anni dopo svolta nel giallo di Arce, cinque indagati per l’omicidio di Serena Mollicone. C’è anche l’ex fidanzato e il maresciallo dei Carabinieri.

4. Cronaca interna. Milano, senza un perché il duplice omicidio di fratello e sorella. Interrogati amici e parenti dell’ex fidanzato in carcere. Introvabile il coltello.

5. Giustizia. Mandato di cattura per Gheddafi, accusato di crimini contro l’umanità dal tribunale penale dell’Aja. I rivoltosi esultano a Bengasi.

6. Cronaca interna. Un passaggio segreto e un deposito di droga dietro l’altarino di Padre Pio: a Napoli il nascondiglio del boss, un telecomando per accedervi.

7. Musica. Vasco Rossi, il giorno dopo: “Mi dimetto dall’attività di rockstar”, aveva detto alle telecamere del Tg1 ”. Un annuncio che ha scatenato il dispiacere e l’affetto dei fan che scrivono sul web: “Senza di te siamo soli”.

Tg5 – Mediaset

1. Cronaca interna. Scontri in Val di Susa per il cantiere dell’Alta velocità: 80 feriti, rimosse le barricate, consegnata l’area per il via ai lavori. Sit-in e corteo anche nel centro di Roma, Maroni: “Le forze dell’ordine si sono comportate bene”.

2. Politica interna. Attesa per il vertice di maggioranza di domani: sul tavolo il decreto rifiuti, la riforma fiscale e la manovra. Tensione tra maggioranza e opposizione.

3. Giustizia. Dalla corte dell’Aia mandato di cattura internazionale contro Gheddafi per crimini contro l’umanità. L’accusa: aver ucciso centinaia di civili nei primi giorni della sommossa.

4. Cronaca interna. Dieci anni dopo l’omicidio di Serena Mollicone cinque indagati, tra cui l’ex fidanzato, sua madre e un ex maresciallo dei Carabinieri. Due ipotesi e due moventi.

5. Cronaca interna. Fece uccidere il marito per incassare l’eredità, con questa accusa arrestata la moglie del commerciate assassinato tre mesi fa vicino a Bergamo. A incastrarla un video.

6. Attualità. Italiani bugiardi nel curriculum vitae: la metà lo trucca, invenzioni soprattutto su lingue, studi e conoscenze informatiche.

7. Meteo/Attualità. Ondata di caldo e afa in tutta Italia, i picco mercoledì. Vacanze al mare o in montagna? Come difendersi dai pericoli dell’estate.

La7 – Telecom Italia Media

1. Cronaca interna. Scatta all’alba la battaglia in Val di Susa per l’Alta velocità: quattro ore di incidenti, 80 feriti, 2000 poliziotti impegnati con lacrimogeni e ruspe che sbaragliano il presidio No Tav e aprono il cantiere.

2. Politica interna. È scontro nella maggioranza di governo attorno alla manovra che sarà varata giovedì. Come sarà davvero lo sa solamente Tremonti che per il momento annuncia la crescita dell’Iva di un punto e la tassazione delle rendite dall’anno prossimo.

3. Politica interna. “Tutto chiarito”, è il messaggio che esce da via Bellerio a Milano, sede della Lega. La frattura tra Bossi e Maroni sul nome del capogruppo alla Camera sarebbe dunque rientrata, ma l’estate politica si compone di nuove polemiche: stavolta a sinistra, non solo sulla Tav, ma anche sulle primarie.

4. Giustizia. “Arcore come un bordello”, parola della Procura di Milano che, all’udienza preliminare per Fede, Minetti e Mora, parla di un sistema strutturato per fornire ragazze al premier e chiede il rinvio a giudizio dei tre. Per la difesa Nicolò Ghedini commenta così: “Parole senza senso”.

5. Giustizia. Passano tutte e due dal palazzo di Giustizia di Napoli le storie centrali di queste settimane: il crocevia di affari e interessi – la P4 – e la vicenda senza fine dei rifiuti. Sulla P4 Lepore dice: “È stata la Guardia di Finanza a soffiare le notizie delle indagini”. E sui rifiuti arriva una nota chiarificatrice dal ministero della Salute: “Nessun rischio”, dice il ministro Fazio.

6. Giustizia. Gheddafi, mandato d’arresto internazionale per crimini contro l’umanità: da oggi il rais potrà essere arrestato in uno qualsiasi dei 116 Paesi che hanno ratificato il trattato di Roma, ora il problema non è se andrà via, ma quando e come lascerà.

7. Politica interna. Il Pd (Pdl, ndr) recupera, di nuovo il primo partito nel nostro sondaggio del lunedì, dove risale il 28,9%, mentre il Pd resta comunque sopra il 28. Ancora in crescita l’Iitalia dei valori di Di Pietro, centrosinistra sempre avanti rispetto all’attuale maggioranza.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Cronaca interna. No Tav, battaglia in Val di Susa. Tensione a Roma e Maroni loda gli agenti.

2.Cronaca interna. Rifiuti, Fazio esclude il rischio epidemia. Da Caldoro una relazione ai magistrati.

3.Economia. Riforma fiscale, indiscrezioni sulla bozza: tre aliquote Irpef e Iva in aumento.

4.Politica interna. Manovra, Crosetto a SkyTg24 : “Tremonti non è Dio, si confronti col governo”.

5.Giustizia. Caso Ruby, dure parole dei pm: chiesto il processo per Fede, Mora e Minetti.

6. Giustizia. Anche Milano indaga su Bisignani: inchiesta su operazioni finanziarie sospette.

7. Cronaca interna. Arce, cinque indagati a dieci anni dal delitto; ci sono anche due carabinieri.

8. Giustizia. L’Aia vuole Gheddafi in manette, mandato d’arresto per il rais e per il figlio.

9. Attualità. Maturità, oggi la terza prova: quizzone per mezzo milione di studenti.

10. Attualità. Vietato vietare i videogiochi violenti: sentenza delle polemiche negli Stati Uniti.