I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Mentre nuove vittime e il disastro del maltempo al Sud torna nelle aperture di Tg1 , Tg5 e SkyTg24 , il TgLa7 tiene fede alle sue prerogative che lo portano a escludere (o quasi) le notizie di cronaca. La priorità su La7 viene data, infatti, alla finanza: si parte dal flop dei titoli di stato tedeschi (leggi) alla possibilità di eurobond, senza dimenticare i risultati negativi di Piazza Affari. Ma il direttore Enrico Mentana non può tralasciare il nubifragio che ha causato altre tre vittime nel messinese, e così la notizia viene trattata in primo piano, dopo Finmeccanica-Enav e subito prima del processo Ruby. E se il TgLa7 si distingue per questa scelta, SkyTg24 è l’unico a dare ancora risalto alle proteste in Egitto e alle trattative sul contratto di lavoro Fiat. Su Canale 5 il Tg5 dedica un titolo al savoir fair del presidente Usa davanti a una folla di manifestanti e chiude con la storia del cane Jerry (vedi sotto ); sul Tg1 , infine, spazio all’assenteismo record di un’infermiera e all’ormai classica storia di super evasione. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di mercoledì sera:

Com’era andata un anno fa?L’edizione di un anno fa: quella del 23 novembre 2010

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Cronaca interna. Si scava tra fango e detriti nel messinese devastato dal nubifragio di ieri. Recuperati i corpi di due delle tre vittime travolte dal fiume Saponara. In ginocchio Barcellona, Pozzo di Gotto, l’altra frazione colpita. Dal capo dello Stato Napolitano cordoglio, ma anche un forte richiamo alla prevenzione. Nelle zone alluvionate i ministri dell’Interno Cancellieri e dell’Ambiente Clini.

2. Politica interna. Monti da Napolitano, incontro con Schifani e Fini per calendario su misure anticrisi. Nel Pd il caso del responsabile economico.

3. Cronaca interna. Bergamo, non pagava le tasse da vent’anni: milionario in banca, nullatenente per il Fisco. Fermato sulla sua Porsche.

4. Cronaca interna. Clamoroso assenteismo a Bologna, sei giorni di lavoro in nove anni: arrestata per truffa infermiera dell’ospedale Sant’Orsola.

5. Attualità. A scuola a cinque anni, molti genitori sono d’accordo; contrari soprattutto gli insegnanti. I pro e i contro.

6. Musica. Mai per amore , la nuova canzone inedita di Gianna Nannini contro la violenza sulle donne; a proposito di una sua nuova ventilata gravidanza, risponde ridendo: “Non lo so”. Nuovo lavoro anche per Tiziano Ferro: L’amore è una cosa semplice.

“Questa era la nostra prima pagina, ora il Tg1 delle 20”

Tg5 – Mediaset

1. Cronaca interna. Il maltempo flagella Sicilia e Calabria: tre morti nel messinese. Torrenti esondati bloccano le strade e la ferrovia per Palermo, polemica sul dissesto idrogeologico. Dopo le vittime in Liguria, Piemonte, isola d’Elba, Roma e Matera si continua a morire per la pioggia.

2. Finanza. Altra giornata nera per le Borse, Milano la peggiore; male l’asta dei Bund tedeschi: 35% dei titoli restano invenduti. Merkel: “Per la difesa dell’euro risorse limitate”. Monti conferma gli impegni presi, ma la manovra non arriva; la Lega gli chiede di riferire in Parlamento.

3. Cronaca estera. Gli indignati di “Occupy Wall Street” interrompono un discorso ufficiale di Obama; il presidente li lascia fare, poi con sguardo serio li zittisce: “Ho ascoltato voi, ora ascoltate me”.

4. Giustizia. Via Poma, domani ha il via il processo d’appello. Una misteriosa traccia di sangue, ignorata per vent’anni potrebbe smontare le accuse contro Ranieri Busco, l’unico condannato in primo grado.

5. Cronaca interna. Individuato il virus dell’influenza stagionale: avrà un andamento più lieve dell’anno scorso, ma metterà a letto tra i due e i quattro milioni di italiani.

6. Cronaca interna. Jerry, il cane bretone sepolto vivo dal suo padrone, potrebbe entrare a far parte del clan Celentano. Nella lista delle adozioni c’è il nome di Rosita, la primogenita di Adriano.

La7 – Telecom Italia Media

1. Finanza. Giornata nera, ma stavolta anche per la Germania della Merkel: invenduto il 35% dei titoli tedeschi e la toppa stavolta ha dovuto metterla la Bundensbank con circa due miliardi e mezzo di euro. “O ci salviamo tutti insieme, oppure insieme saltiamo”, ammonisce il presidente francese Sarkozy.

2. Finanza. La situazione al limite anche da noi con Piazza Affari che perde più di ogni altra Borsa europea: il 9% in soli tre giorni. Domani Monti incontra proprio la Merkel e Sarkozy, proverà a convincerli sugli eurobond, che per non scontentare la Germania vengono definiti “bond di stabilità”.

3. Politica interna. E intanto scatta la rete di protezione interna: accordo tra il premier Monti e i presidenti di Camera e Senato, Fini e Schifani, per una forte accelerazione sulle misure anticrisi. Decisioni prese tra molte tensioni compresa quella scoppiata all’interno del Partito democratico sull’ortodossia della linea economica.

4. Giustizia. Vicenda Finmeccanica, il presidente Guarguaglini sotto assedio dopo le parole del governo che vuole risolvere in fretta la grana legata alle tangenti Enav. “Soluzione rapida”, aveva chiesto Monti, che significa dimissioni subito. Guarguaglini convocato da Catricalà a Palazzo Chigi. Sulla vicenda la voce di Antonio Di Pietro: “Ci provarono anche con noi”.

5. Cronaca interna. Ancora morti nel fango, la pioggia flagella Calabria e Sicilia: tre vittime a Saponara, nel messinese. In Calabria deraglia un treno: bloccata l’autostrada per Palermo, mentre montano le polemiche sul dissesto idrogeologico. Napolitano dice: “Occorre prevenire”.

6. Giustizia. Poliziotti, attori, soubrette, ex ministri, calciatori: tutti verso il tribunale di Milano per il processo Ruby. Duecentoquattordici testimoni per una vicenda processuale che somiglia più a un cast televisivo. Così, tra nove giorni, a Milano: da Belen a George Clooney e poi il corteo dei politici.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Cronaca interna. Maltempo, all’erta al Sud: tre vittime nel messinese. Napolitano chiede “prevenzione”.

2. Politica estera. Barroso apre agli eurobond, Merkel di no; titoli italiani ancora sotto pressione.

3.Politica interna. Schifani e Fini d’accordo con Monti sulle norme anticrisi: “Serve rapidità”.

4.Giustizia. Passerella di vip al processo Ruby: da George Clooney a Belen, la lista è lunga.

5.Cronaca interna. Roma violenta, Alemanno ammette l’emergenza: “E’ una guerra tra bande”.

6. Politica interna. Fiat, martedì l’incontro azienda-sindacati, da domani stop a Termini Imerese.

7. Cronaca estera. Egitto, scontri anche questa sera; i militari smentiscono l’uso di gas tossici.

8. Sport. Ibra ritrova Guardiola in Champions; questa sera supersfida in 3D: Milan-Barcellona

bretone