I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Il continuo sbarco di migranti sulle coste di Lampedusa è stato trattato per diversi giorni dai telegiornali e anche per questo è curioso ce la partenza di 1.200 immigrati da Lampedusa non fa notizia su Tg1 e TgLa7 . O meglio: i due telegiornali trovano sette titoli più importanti da anteporre a questo argomento. Tutti i telegiornali mantengono le aperture sulla guerra in Libia (problemi diplomatici compresi), mentre Tg1 e SkyTg24 annunciano anche un attentato a Gerusalemme che causa un morto. Il problema nucleare torna con un titolo su tutti i telegiornali delle 20 (ma il Tg1 non parla della moratoria di un anno del governo). Per quanto riguarda la politica interna si annuncia il rimpasto del governo, soprattutto la nomina a ministro all’Agricoltura di Saverio Romano. Su Tg5 si parla anche del ripristino dei fondi per la cultura, ma non si parla dell’aumento del prezzo della benzina per far fronte alla spesa (sottolineato da SkyTg24 ). Omaggio di tutti i telegiornali a Liz Taylor, morta a Los Angeles all’età di 79 anni. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di mercoledì sera:

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Cronaca estera. Forze armate britanniche: “Annientata l’aviazione di Gheddafi”. A Misurata si combatte casa per casa, il rais: “Le bombe mi fanno ridere”.

2. Politica estera. Attriti sul controllo missione in Libia, nessun accordo sul coordinamento Nato. All’Italia comando marittimo per embargo armi.

3. Politica interna. Frattini: “Con l’Onu per evitare massacro ai civili, ma serve comando Nato”. Voto su mozione al Senato, accordo Pdl-Lega, opposizioni marcano a distanza.

4.Cronaca estera. Torna la paura attentati. Gerusalemme, bomba alla fermata del bus, un morto. Finisce nel sangue la protesta antiregime in Siria.

5.Politica interna. Saverio Romano ministro dell’Agricoltura. Napolitano firma, ma esprime riserve. Bondi lascia i Beni culturali, al suo posto Galan.

6. Cronaca estera. La nube radioattiva verso l’Europa, nessun pericolo per la salute. A Tokyo vietata ai bambini l’acqua contaminata.

7. Cinema. Si spegna una grande stella di Hollywood. È morta a 79 anni Liz Taylor, l’ultima diva. Due Oscar, una vita da costellata da successi e da otto mariti: sposò per due volte Richard Burton.

Tg5 – Mediaset

1. Cronaca/Politica estera. Libia, colpite le truppe di terra di Gheddafi a Misurata. Accordo sul coinvolgimento della Nato, ma non sul comando. Intesa Pdl-Lega sull’impegno italiano. Il Pd: “Governo condizionato”. L’Udc: “Valutiamo”. Frattini: “Non facciamo la guerra”.

2.Cronaca interna. A Lampedusa è arrivata la San Marco, imbarcati 600 immigrati che saranno trasferiti a Mineo. Maroni, sull’isola ci sono clandestini, non profughi.

3.Politica interna/Cronaca. Dal governo moratoria di un anno sul nucleare. Giappone, fumo da un reattore. Acqua di Tokyo per precauzione vietata ai bambini.

4.Politica interna. Saverio Romano nominato ministro dell’Agricoltura, riserve di Napolitano. Il ministro dispiaciuto, “il Quirinale sbaglia”. Galan prende il posto di Bondi, reintegrati i fondi per cultura.

5.Cinema. È morta a Los Angeles, a 79 anni Liz Taylor, l’ultima diva del Cinema. Due Oscar, successi strepitosi e una vita burrascosa: otto matrimoni, due con Richard Burton. Il ricordo di Zeffirelli.

6. Televisione. Ottimi risultati dal bilancio Mediaset 2010: ricavi in aumento del 10,5%. Piersilvio Berlusconi: “Canale 5 prima rete italiana nel target commerciale”. Crescono digitale e Mediaset Premium, entro il prossimo anno il via al canale All news.

7. Giustizia. Vince il ricorso per una multa sbagliata, una donna di Palermo risarcita anche per lo stress subito. Lo ha deciso la Cassazione.

La7 – Telecom Italia Media

1. Politica estera. Sul ruolo della Nato nella guerra in Libia è caos diplomatico. La Francia frena: “No alla guida politica dell’alleanza”. L’Italia insiste sul comando unico: “No ad azioni militari non condivise, cessi il fuoco e si apra un negoziato”. Il generale della Royal Air annuncia: “Annientata la forza aerea di Gheddafi”.

2.Politica interna. Il Parlamento senza unità sull’intervento in Libia, Frattini al Senato: “Non facciamo la guerra, vogliamo solo impedirla”. La Russia assicura: “Usate bombe solo per oscurare i radar”. Ma la mozione di Pdl e Lega non convince le opposizioni che, però, vanno in ordine sparso. Al voto complessivamente le mozioni sono cinque.

3.Politica interna. Rimpasto e imbarazzo: il leader dei responsabili, Saverio Romano, firma al Quirinale ed è ministro dell’Agricoltura, ma Napolitano esprime pesanti riserve sull’inchiesta a suo carico. È indagato per concorso esterno alla mafia. Romano protesta: “È stata chiesta l’archiviazione”. Ma il capo dello Stato conferma: “Deve chiarire”.

4.Politica interna. Lasciato Romano, Gianfranco Galan sarà il nuovo ministro della Cultura, al posto di Bondi. Resta scoperta la poltrona del finiano Ronchi alle Politiche comunitarie e sul caso Ruby oggi il premier incassa il primo sì della Giunta per le autorizzazioni che chiede di sollevare il conflitto di attribuzione alla Consulta contro Milano.

5.Finanza. All’inizio fu Galbani, poi passando per un'altra serie di noti marchi made in Italy nell’industria della trasformazione del latte, due giorni fa è arrivata l’ora della Parmalat. Tutti questi gruppi che vedete sono in mano alla Lactalis che è quella che appunto sta scalando Parmalat. Oggi il governo ha varato un decreto per stoppare l’irresistibile avanzata transalpina, ma è troppo tardi.

6. Cronaca estera/Politica. Giappone, nuova colonna di fumo dalla centrale d Fukushima e a Tokyo è allarme contaminazione: disposto il divieto di bere acqua. Ma la sindrome ha effetti in Europa, il governo italiano vara la moratoria per un anno e la Merkel afferma: “Rinunciamo al nucleare il prima possibile”.

7. Cinema. Se n’è andata Liz Taylor, l’ultima diva della Hollywood che non c’è più. Aveva 79 anni, da 60 recitava. Ha dato il volto a una serie incredibile di figure di donna.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Cronaca estera. L’aviazione di Gheddafi è fuori uso”, dicono gli inglesi. Colpite anche truppe di terra.

2.Politica estera. Alla Nato solo la guida tecnica della coalizione, martedì vertice a Londra.

3.Politica estera. L’Italia avrà il comando sull’embargo delle armi. Frattini dice: “Subito un cessate il fuoco”.

4.Politica interna. Accordo Pdl e Lega sull’impegno italiano, ma l’opposizione dice no.

5.Cronaca interna. Lampedusa, via 1.200 migranti, 600 imbarcati dalla San Marco.

6. Cronaca estera. Gerusalemme, torna la paura. Bomba sul bus: un morto e oltre 30 feriti.

7. Politica interna. Romano ministro, riserve del Colle. Lui commenta: “Il Quirinale si sbaglia”.

8. Politica interna. Nucleare, il governo conferma, moratoria di un anno sulle centrali.

9. Economia. Benzina più cara per dare più fondi allo spettacolo. Via anche al decreto antiscalate.

10. Cinema. Si chiudono gli occhi più belli del Cinema. Addio a Elisabeth Taylor.