I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Scelta controcorrente del Tg1 : non solo non ha un’apertura simile agli altri telegiornali, ma nella sua scaletta non dedica nemmeno un titolo alle notizie in primo piano sugli altri Tg delle 20. Mentre TgLa7 e SkyTg24 scelgono di focalizzare l’attenzione sulla politica interna con le tensioni tra i ministri Galan e Tremonti (quest’ultimo difeso dal premier Berlusconi) e il Tg5 dedica il primo titolo alla scalata di Fiat su Chrysler (le tappe dell’aumento di capitale), il Tg1 apre con il sequestro di una nave italiana da parte di pirati nel mare arabico. Anche nel secondo titolo il telegiornale Rai si distingue dagli altri parlando delle minacce di Gheddafi ai Paesi che inviano addestratori militari a sostegno dei ribelli (notizia presente anche su TgLa7 e SkyTg24 , ma più avanti nella scaletta del telegiornale).
Con lo scemare dell’attenzione per la crisi libica e del Giappone, il TgLa7 torna a focalizzarsi sulla politica, mentre Tg5 e SkyTg24 titolano sempre più sulle nozze reali di William e Kate, in programma per il 29 aprile. Interessante focus del Tg1 sulle più stravaganti proposte di riforma della Costituzione. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di giovedì sera:

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Cronaca estera. Nave italiana attaccata e sequestrata dai pirati nel mare arabico. A bordo 22 persone, sei italiani, ora a far rotta verso la Somalia.

2. Politica estera. Gheddafi minaccia ritorsioni dopo la decisione di inviare addestratori militari a sostegno dei ribelli. A Misurata dolore per i due reporter uccisi.

3. Focus. Inchiesta Tg1 : il diritto al benessere e l’istituzione del principato di Salerno. Viaggio tra le più stravaganti proposte di riforma della Costituzione.

4.Cronaca interna. Truffe e calunnie, fermato a Fidenza Massimo Ciancimino. Avrebbe manipolato documenti per accusare l’ex capo della polizia De Gennaro.

5. Cronaca interna. In San Giovanni Laterano il Papa lava i piedi a 12 sacerdoti. Il ricordo di Wojtyla: “Grande testimone del nostro tempo”.

6. Cronaca interna. Il delitto di Teramo, Melania uccisa in un luogo diverso il giorno dopo la scomparsa. L’ombra di un serial killer.

7. Attualità. Vita sedentaria, un vero problema per la nostra salute. Secondo uno studio americano stare per troppo tempo seduto alla scrivania raddoppia il rischio di tumore all’intestino e lo sport non basta compensare.

Tg5 – Mediaset

1. Finanza. Fiat sale al 46% di Chrysler, John Elkann al Tg5 : “Venderemo auto in tutti i Paesi del mondo. Cosa avrebbe detto mio nonno Gianni? Avrebbe approvato con un grande sorriso”. Marchionne: “Pronti a prenderne il controllo”. (LEGGI)

2.Cronaca interna. Aveva consegnato ai magistrati un documento falso in cui tirava in ballo l’ex capo della polizia Gianni De Gennaro: fermato Massimo Ciancimino, il figlio dell’ex sindaco di Palermo don Vito.

3.Cronaca estera. Nave italiana sequestrata dai pirati nel mare arabico, si starebbe dirigendo verso la Somalia. L’equipaggio sta bene.

4.Attualità. Nelle celebrazioni del Giovedì Santo il Papa esalta le virtù di Giovanni Paolo II: “Vergogna per i nostri errori, ma esistono esempi luminosi di fede. Lui riscatta i peccati della Chiesa”.

5.Cronaca interna. Carmela Rea sarebbe stata uccisa il giorno dopo la sua scomparsa. Il corpo portato ieri ad Ascoli Piceno nel luogo del ritrovamento. Ritrovato il cellulare.

6. Attualità. Tempi lunghi per dirsi addio? Le coppie italiane scoprono il turismo del divorzio veloce. In Spagna, Francia e Germania si ottiene in sei mesi.

7. Attualità. Otto milioni di italiani in viaggio per le vacanze di Pasqua. Tempo incerto, ma le città d’arte faranno il pieno a cominciare da Roma.

8.Cronaca estera. Apparizione a sorpresa della regina Elisabetta a Westminster nel giorno del suo 85esimo compleanno. William e Kate rendono omaggio alla tomba di Diana.

La7 – Telecom Italia Media

1. Politica interna. Alle sette della sera faccia a faccia Berlusconi-Tremonti. L’incontro dopo una giornata di tensioni col ministro Galan all’attacco. “Con Tremonti perdiamo le elezioni”, dice Galan, ma stavolta Berlusconi lo gela: “Giulio ha il nostro pieno sostegno”.

2.Politica interna. Quale sarà il destino politico di Lassini? Candidato Pdl a Milano, finito nella vicenda dei manifesti anti giudici, prima si è ritirato, poi forse ci ripensa. Il suo nome sempre nelle liste: “In tanti mi dicono di andare avanti”.

3.Politica interna. “No grazie”, dice Casini a Walter Veltroni che lo invitava a entrare nell’alleanza elettorale anti Berlusconi. “Altrimenti il cavaliere continuerà a vincere”, aveva detto Veltroni. La risposta di Casini: “Ma noi balliamo da soli”.

4.Politica interna. Pensieri e parole della politica: da Scilipoti che vede il premier e lo rassicura (“Niente posti nel governo per me”), a Maurizio Paniz che fa confusione tra brigantaggio e brigatismo, fino a Stefania Craxi che precisa: l’invito a Berlusconi di andarsene prima che diventasse patetico “solo una prova di lealtà”.

5.Cronaca interna. Arrestato per ordine della direzione investigativa antimafia, Massimo Ciancimino, il figlio di don Vito. L’accusa è di calunnia aggravata: ha falsificato e fatto avere ai magistrati pizzini del padre per accusare l’ex capo della polizia Gianni De Gennaro.

6. Finanza. Fiat Auto verso il 46% di Chrysler. “Siamo pronti al controllo”, dice Marchionne (LEGGI), mentre in Italia e in Europa il gruppo continua ad andare male. Il futuro sembra sempre più americano. E dietro l’angolo c’è l’incognita della ex Bertone con il referendum del 2 e 3 maggio.

7. Politica estera. Gheddafi anche contro l’Italia per gli addestratori inviati a sostegno degli insorti. “Quella scelta avrà delle conseguenze – tuona il rais – ma intanto perde il controllo del confine con la Tunisia.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Politica interna. Fuoco amico su Tremonti, Berlusconi difende il ministro dagli attacchi di Galan.

2.Politica interna. L’opposizione affonda i colpi: per Bersani la maggioranza è “in confusione”.

3.Cronaca interna. Trattativa Stato-mafia, Ciancimino Junior fermato per calunnie a De Gennaro.

4. Finanza. Fiat al 46% di Chrysler (LEGGI), per il Time Marchionne tra le 100 persone più influenti.

5.Politica estera. Libia, la minaccia del regime: conseguenze per l’Italia se manda addestratori.

6. Cronaca estera. Tornano in azione i pirati somali, sequestrata una nave italiana con 21 a bordo.

7. Cronaca interna. Il giallo Teramano, l’autopsia rivela: la donna uccisa con 35 coltellate.

8. Cronaca interna. ‘ndrangheta, colpo alla cosca Pesce: sequestrate anche due squadre di calcio.

9. Attualità. Il Papa nell’omelia del Giovedì Santo: “Satana mette alla prova i discepoli di Cristo”.

10. Cronaca estera. Compleanno in sordina per la regina Elisabetta: 85 anni oscurati dal matrimonio del nipote.