I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto . Lunedì mattina l’attenzione mediatica sarà focalizzata principalmente su due tribunali: quello di Milano, dove si terrà una doppia udienza sul caso Ruby, e quello di Perugia, dove verrà pronunciata la sentenza d’appello sull’omicidio di Meredith Kercher. Quest’ultimo argomento è particolarmente importante per il Tg1 (in apertura) che dedica, invece, meno attenzione al processo di Milano; una scelta simile viene fatta dal Tg5 : su Tg Mediaset si dedica l’apertura alla crisi economica greca e si parla solo di Perugia. Di tutt’altra linea, invece, il TgLa7 che – sempre in tema di processi – trascura quello dove sono imputati Amanda Knox e Raffaele Sollecito per dedicarsi al doppio processo sul caso Ruby. In primo piano, però, la politica e il tema delle elezioni, lo stesso tema trattato in apertura da SkyTg24 , l’unico telegiornale ad parlare di entrambi gli argomenti giudiziari. Tra gli altri argomenti spicca la cronaca con lo strano atto autolesionista di un uomo in una chiesa di Viareggio e la scarcerazione del nipote di Totò Riina (con polemica al seguito). Da sottolineare infine come lo sport non venga preso troppo in considerazione anche in un giorno in cui, Serie A e Moto Gp a parte, si chiude per l’Italia il mondiale di Rugby in Nuova Zelanda. In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di domenica sera:

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Giustizia. Omicidio di Meredith, domani a Perugia sentenza di appello. L’attesa di Amanda e Raffaele, parla i cappellano del carcere.

2. Cronaca interna. Obbligo di soggiorno a Corleone, Riina junior torna nel suo paese ma non è il benvenuto: per il sindaco è “persona sgradita”.

3. Politica interna. Calderoli al Tg1 : “No a voto anticipato, il ‘porcellum’ frutto di un ricatto”. La prospettiva di referendum agita la politica.

4.Economia/Cronaca estera. Crisi, peggiora la Grecia: mancherà il target di bilancio. A New York gli ‘indignados’ occupano il ponte di Brooklyn: 700 arresti.

5.Cronaca interna. Viareggio, durante la messa si strappa gli occhi. “Una voce mi dice di farlo”, ha detto l’uomo; è laureato e parla cinque lingue.

6. Cronaca interna. Inchiodano per evitare l’autovelox e si tamponano, tragica morte per due motociclisti in Veneto. Spento il misuratore di velocità.

7. Spettacolo. Dagli scatti rubati e finiti sul web alla ricerca di un fidanzato italiano, Scarlett Johansson al Tg1 . L’attrice, sex symbol di Hollywood, si racconta e dice: “Sto lavorando per un futuro da regista”.

Tg5 – Mediaset

1. Economia/Politica estera. Il premier britannico Cameron: “La crisi dell’euro minaccia l’economia mondiale. Va fronteggiato subito il problema del debito”. E la Grecia taglia 30 mila statali.

2.Economia/Cronaca interna. Lotta all’evasione, nuove regole di Equitalia per riscossioni e accertamenti più rapidi. La Guardia di Finanza di Bari stana 82 finti poveri.

3.Giustizia. Processo Meredith, domani il verdetto d’appello. Amanda e Raffaele colpevoli o innocenti? Perugia invasa da giornalisti e Tv, voci d’assoluzione e la famiglia Kercher “allibita”.

4.Cronaca interna. Il figlio di Totò Riina torna a Corleone dopo otto anni di galera. Allarme del sindaco: “La sua presenza qui è pericolosa”.

5.Cronaca interna. Sarà sottoposto a un trattamento psichiatrico l’uomo che si è strappato gli occhi in una chiesa a Viareggio. Continua a delirare, “me lo ha detto una voce”.

6. Cronaca interna. Lui 90 anni, lei 87: si sposano dopo 58 anni di fidanzamento, due figli e quattro nipoti. E oggi si celebra la festa di tutti i nonni.

7. Attualità. “Gli angeli custodi esistono e ci proteggono”, così Benedetto XVI all’Angelus. “Manifestano la presenza di Dio vicino all’uomo”.

8.Cronaca interna. Caldo e spiagge affollate nella seconda domenica d’autunno, l’estate che non finisce mai registra il boom di consumi di gelato.

La7 – Telecom Italia Media

1. Politica interna. Lega divisa su referendum e riforma del sistema elettorale; Calderoli replica a Maroni che aveva aperto al referendum: “No al voto, meglio aprire una fase costituente”, dice il ministro per la semplificazione. Nel Pdl tutti difendono il ‘porcellum’.

2.Politica interna. Casini si infila nella frattura interna alla maggioranza e si schiera per il voto anticipato: “Ha ragione il ministro Maroni, non c’è spazio per riforme condivise che non si faranno mai. Meglio dare voce ai cittadini e votare”. Di Pietro concorda con il leader centrista, Bersani è certo: “Il governo non arriva al 2013”.

3.Giustizia. Doppia udienza domani a Milano sui due filoni del processo Ruby: al primo piano al processo Berlusconi, imputato per concussione e prostituzione minorile, la difesa potrebbe chiedere la sospensione in attesa che la Consulta si pronunci sul conflitto di attribuzione; al settimo piano, invece, il gip decide se processare Fede, Mora e Minetti per induzione alla prostituzione.

4.Economia/Politica estera. “La crisi greca rischia di travolgere l’euro e minaccia le sorti del mondo”, il premier britannico Cameron invita i leader europei a fare come Obama: sostenere le banche e il debito. Ad Atene Papandreou vara il piano con nuovi tagli, ma tornano drammatici i numeri della situazione greca che fallirà gli obiettivi di bilancio per quest’anno e per il prossimo.

5.Cronaca interna. Corleone contro un Riina: è Giuseppe Salvatore, 34 anni, terzogenito del boss Totò. Il Rina junior ha lasciato il carcere di Opera, vicino Milano dove ha scontato dieci anni, ma a sorpresa è tornato in Sicilia e non è arrivato a Padova dove era atteso tra polemiche per lavorare in una Onlus. Ma il sindaco del paese siciliano non lo vuole e dice: “E’ pericoloso e non è persona gradita”.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Politica interna. Calderoli chiude a elezioni anticipate, ma Casini dice sì a Maroni: “Meglio il voto”.

2.Cronaca interna. Riina junior scarcerato; obbligo di dimora a Corleone, ma il sindaco dice: “Non è gradito”.

3.Giustizia. Due processi per il caso Ruby, domani a Milano riprendono i procedimenti per le notti di Arcore.

4.Giustizia. Vigilia di sentenza per Amanda e Raffaele, i Kercher allibiti per il tam tam pro assoluzione.

5.Economia. Crisi, la Grecia non raggiungerà gli obiettivi di bilancio. Intesa per tagliare 30 mila statali.

6. Cronaca estera. Non si ferma la marcia su Wall Street, arresti e disordini per gli ‘indignati’ di New York.

7. Sport. Vince l’Udinese e va in testa, bene la Lazio. Stasera Juventus-Milan.

8. Televisione. Simona Ventura, la prima volta a Sky, aspettando il debutto di X-Factor.