I titoli dei più importanti telegiornali italiani andati in onda in prima serata, un modo per farvi capire cosa è (o non è) importante per un telegiornale.

Il confronto. Sarà la nuova direzione del giornale, ma il Tg1 è gradualmente tornato alle origini dopo un esperimento durato oltre due mesi e mezzo e che prevedeva un nuovo modo di costruire la prima pagina dei titoli del telegiornale (e di cui qui abbiamo un esempio). Lunedì sera il telegiornale Rai dedica l’apertura al nuovo scandalo calcio scommesse, inserito nei titoli anche dagli altri telegiornali (ma con un ordine d’importanza diverso), mentre Tg5 e SkyTg24 scelgono le contestazioni sulla modifica all’articolo 18 come argomento più importante della giornata. Sul Tg La7 tutt’altra apertura, incentrata su Silvio Berlusconi e sugli equilibri politici su cui poggia l’attuale governo tecnico. Il telegiornale di Telecom Italia Media è anche l’unico a dedicare un titolo all’Economia con le dichiarazioni del presidente Bce, Mario Draghi, mentre su Tg1 e Tg5 la cronaca interna la fa da padrone, soprattutto con tentativi di rapina da Nord a Sud. E se in chiusura Tg La7 e SkyTg24 dedicano un titolo alla morte del dittatore sudcoreano Kim Jong-il, Tg1 e Tg5 chiudono con l’attualità: su Raiuno si annuncia la nascita della fondazione dedicata a Marco Simoncelli, mentre sul Tg5 si dà spazio a un servizio sul Natale (Speciale Natale, guida al regalo). In dettaglio tutti i titoli dei telegiornali di lunedì sera:

Com’era andata un anno fa?Le edizioni del 19 dicembre 2010

Le edizioni precedenti

Tg1 – Rai

1. Sport/Giustizia. Bufera calcio scommesse: 17 arresti, in manette Doni dell’Atalanta, ha tentato la fuga. Sospetti su tre partite di Serie A.

2. Politica interna. Sciopero dipendenti pubblici contro manovra, Fornero: “Sono preoccupata e rammaricata per reazioni sindacati su articolo 18”.

3. Attualità. Centoventi miliardi di evasione fiscale, il procuratore antimafia Grasso al Tg1 : “Recessione agevola inquinamento del denaro sporco”.

4.Cronaca interna. Taranto, vigilante ucciso in una rapina; a Milano carabinieri sventano un colpo in banca. A Roma assalto a Piazza di Spagna.

5.Cronaca interna. Peschereccio finisce sugli scogli a Termoli, a bordo due amici: uno è morto, l’altro disperso. Ricerche sospese per maltempo.

6. Cronaca interna. Una Fondazione per ricordare Marco Simoncelli, il pilota morto due mesi fa in un incidente in Malesia; il padre: “Aiuteremo gli altri, non pensavo che la gente lo amasse così tanto”.

Tg5 – Mediaset

1. Politica interna. Sindacati durissimi col governo: “L’articolo 18 non si tocca”. Il ministro Fornero: “Reazione preoccupante”. La Lega contro la nuova tassa sulla casa: “Non la faremo pagare”. Berlusconi: “L’Imu era già prevista nel Federalismo”.

2. Sport/Giustizia. Diciassette arresti per lo scandalo del calcioscommesse: in manette l’ex capitano dell’Atalanta Doni che ha tentato la fuga; sospetti su tre partite di serie A e varie di B. Tentativi di combine anche un mese fa.

3. Cronaca interna. Gelo, neve e mareggiate: una vittima e un disperso per un peschereccio finito contro gli scogli a Termoli; un escursionista morto sull’appennino reggiano.

4. Cronaca interna. A Taranto assaltato un portavalori, consegnava contanti a una banca: uccisa una guardia giurata di 35 anni. Rapina da 250 mila euro anche a Roma in un’affollata Piazza di Spagna.

5. Cronaca interna. Un tredicenne cingalese picchiato e insultato da quattro ventenni a Verona; a Bologna un senza tetto aggredito e derubato da un gruppo di ragazzi.

6. Cronaca interna. Danneggiate parti in bronzo del portone della basilica di Santa Maria Maggiore a Roma; il vandalo è un rumeno senza fissa dimora subito arrestato.

7. Attualità. Le canzoni di Natale e l’immortale musica classica per i Cd, i cartoni animati in Dvd: sono le prime scelte di chi, per le feste, regalerà un disco.

La7 – Telecom Italia Media

1. Politica interna. Berlusconi smentisce di voler “staccare la spina” al governo Monti; “sarebbe da irresponsabile”, dice l’ex premier smentendo così voci circolate. Ma la situazione politica appare quanto mai fluida e i giochi tutti aperti perché il fronte di sinistra si amplia.

2.Politica interna. E non solo di sinistra perché molti sono i temi di contrasto; sull’Imu, la nuova tassa casa, la Lega pensa l’obiezione di coscienza. “E’ una tassa odioso e vergognosa”, dicono al Carroccio invocando la rivolta dei sindaci; e intanto esplode lo scontro attorno all’articolo 18: i sindacati contro la Fornero che dice: “Su di me parole preoccupanti”. E poi c’è la questione frequenze tv che diventa sempre più delicata per il governo.

3.Politica interna. E tutto questo a cosa porta? A una nuova sorpresa nel nostro sondaggio del lunedì: il Pd lascia sul terreno l’1,2% a favore di Beppe Grillo, di Ferrero, dei Verdi; ma in giù è anche il percorso dei sondaggi per il Pdl. Ecco la carta geografica dei partiti del nostro sondaggio.

4.Economia. Draghi fa sorridere solo tentando di parlare in tedesco; poi, però, quando pronuncia il suo discorso a parole durissime, racconta una verità che prefigura prospettive economiche incerte per l’Eurozona. E le Borse vanno già e dalla Gran Bretagna nuovo sgarbo: si rifiuta di contribuire al Fondo salvataggio dell’Euro.

5.Sport/Giustizia. All’alba la Mobile arresta a Bergamo il capitano dell’Atalanta, Cristiano Doni; tenta di fuggire. La retata della nuova Calciopoli investe altri 16 giocatori, l’accusa per tutti è di far parte di un gruppo criminale internazionale, un’associazione in gradi di pilotare le partite fino all’ultimo secondo.

6. Cronaca/ Politica estera. La morte di Kim Jong-il, dittatore della Corea del Nord, il regime comunista più chiuso del mondo. Gli succede il figlio, così come lui aveva preso il posto del padre, Kim Il-sung, al potere dal lontano 1948.

SkyTg24 – Sky Italia

1. Politica interna. Articolo 18, sindacati compatti contro le modifiche; Fornero, rammaricata, apre al dialogo.

2.Politica interna. La manovra in commissione al Senato, Napolitano fiducioso: “Sapremo uscire dalla crisi”.

3.Politica interna. Per Berlusconi le misure sono “recessive”, ma garantisce: “Non staccheremo la spina a Monti”.

4.Politica interna. Sindaci leghisti in rivolta contro l’Imu, dal Carroccio l’ipotesi di obiezione fiscale.

5.Cronaca interna. Assalto a un porta valori a Taranto, vigilante ucciso con un colpo di pistola alla testa.

6. Cronaca interna. Roma, rapina in banca a Piazza di Spagna, i banditi travestiti da vigili urbani.

7. Sport/Giustizia. Calcio scommesse, anche doni tra i 17 arresti; sospetti su tre partite dell’ultima Serie A.

8. Cronaca estera. È morto il dittatore Kim Jong-il, la Corea del Nord piange il suo ‘caro leader’.