iPhone 6 © Martin Hajek & Steve Hemmerstoffer

Un concept di 'iPhone 6' presente tra le immagini di Flickr

È passato poco tempo dalla commercializzazione dell’ultima generazione di iPhone, ma già si stanno diffondendo diverse indiscrezioni riguardanti la next generation. Negli ultimi giorni Bloomberg ha pubblicato una notizia all’interno del quale una fonte anonima interna ad Apple ha rivelato che il prossimo anno arriveranno due nuovi modelli caratterizzati da display più ampi, ovvero da 4,7 e 5,5 pollici, e almeno uno di essi curvo. Inoltre i nuovi iPhone sarebbero dotati di una nuovi sensori per distinguere l’intensità di tocco sul touchscreen. Naturalmente il portavoce di Cupertino, Natalie Kerris, non ha replicato alla notizia.
Altri rumor riguardanti futuri prodotti Apple tornano a occuparsi dell’ormai “mitologico” iTv, un prodotto di cui tanto si parla, ma di cui finora non è emerso nulla di concreto. Secondo DisplaySearch , Cupertino starebbe rallentando lo sviluppo di questo nuovo device per concentrare tutti gli sforzi sull’iWatch. Inoltre la fonte indica che per Apple la iTv non sarebbe solo una questione di hardware, ma anzi i suoi piani sarebbero di creare un ecosistema di contenuti e servizi, in grado da rivoluzionare il concetto di Tv e distinguersi dagli Smart Tv già in commercio, come in fondo ha fatto con il lancio dell’iPhone, reinventando il concetto di cellulare.