Wiko debutta nel settore dei wearable. Dal prossimo ottobre arriverà sul mercato lo smartbandWiMate, un braccialetto in grado di tracciare tutte le principali attività – social e sportive – grazie ai sensori che integra. Il dispositivo, in vendita al prezzo di 99,99 euro, offre diverse funzioni tra cui ci sono il contapassi, distanza e calorie, modalità allenamento, monitoraggio del sonno, segnalazione di sedentarietà, e smart coaching. WiMate inoltre, grazie al suo sensore ottico, monitora il battito cardiaco e controlla il consumo di calorie, le attività quotidiane, la qualità del sonno e i progressi registrati a ogni allenamento attraverso l’accelerometro a tre assi.

Lo smartband ha un display con spessore di 8.9 mm e fibbia in acciaio inossidabile, cassa in alluminio e cinturino in Tpu antiallergico. Resistente all’acqua, al sudore, alla pioggia e alla polvere, il dispositivo supporta anche la tecnologia Bluetooth 4.0 per il collegamento con lo smartphone (è necessario installare l'app dedicata di Wiko, disponibile per Android sul Play Store e Apple iOS su App Store, per poter sincronizzare i dati e visualizzare le statistiche di tutte le attività quotidiane e le fasi del sonno).