Ad agosto erano 600 milioni gli utenti attivi su WhatsApp, oggi sono già diventato 800 milioni

L’obiettivo di 1 miliardo di utenti entro il 2015 è sempre più vicino. WhatsApp ha ufficialmente comunicato il raggiungimento di 800 milioni utenti attivi su base mensile. A comunicarlo è lo stesso ad Jan Koum, con un post su Facebook: «Ora serviamo 800 milioni di utenti attivi al mese», scrive. «Nota per la stampa: gli utenti registrati sono una cosa diversi da quelli attivi». Il balzo in avanti (+33%) è notevole se si considera che, ad agosto, la clientela era di 600 milioni di utenti attivi e a gennaio 2015 si era passati a quota 700 milioni. I tempi di crescita si sarebbero, dunque, dimezzati.

Il dato diventa però ancora più eloquente se lo si raffronta a quelli delle altre piattaforme principali del mondo social: a febbraio 2015 Twitter registrava 288 milioni di utenti attivi al mese, mentre a dicembre 2014 Instagram contava 300 milioni di utenti attivi mensili. Com’è noto, WhatsApp è stato recentemente acquisito da Facebook per 19 miliardi di dollari e da meno di un mese ha introdotto il servizio voce. La società di Zuckerberg ha anche comprato la app Instagram.