Quinta generazione per il Surface Pro, il laptop più versatile di casa Microsoft, che migliora in prestazioni e autonomia, presentandosi con un design ancora più ricercato.
La batteria del nuovo Surface Pro – che arriverà in Italia dal prossimo 15 giugno a un prezzo che partirà da 959 euro – garantisce fino a 13,5 ore di autonomia, mentre il dispositivo è 2,5 volte più veloce rispetto al Surface Pro 3 anche grazie a un processore Intel Core TM di settima generazione. Ogni dettaglio è stato perfezionato e rifinito, dai bordi più dolci e arrotondati, alle fotocamere perfettamente incastonate nella cornice.
La tastiera Signature Type Cover per Surface Pro, rivestita in Alcantara, assicura una digitazione più rapida e confortevole grazie a un meccanismo a forbice di elevata qualità che consente una corsa dei tasti di 1,3 mm fluida e accurata. Un ampio trackpad in vetro con funzioni multi-touch a cinque dita consente il massimo della precisione. Nel corso di quest’anno il nuovo Surface Pro sarà disponibile anche con tecnologia Lte Advanced, per offrire una mobilità ancora maggiore in modo da poter lavorare.