Non sarà un animale da compagnia. Almeno non subito. Spot, il cane droide realizzato dalla Boston Dynamics – compagnia robotica di proprietà di Google – è destinato all’utilizzo della Darpa, agenzia della Difesa Usa, che ha finanziato il progetto. Il robot – di cui potete vedere le immagini qui sotto – non somiglierà molto a un cane, ma ha raggiunto livelli di movimento e stabilità davvero sorprendenti. Già dal 2008 la Difesa statunitense è alla ricerca di un “pacchetto di software e sensori per rendere capace una squadra di robot di ricercare e individuare la presenza di esseri umani all'interno di un edificio", in modo "autonomo e intelligente". Probabilmente con funzioni di intelligence e antiterrorismo.