© iStockPhoto.com/ Mihai Simonia

Autonomia, connettività a 360 gradi e soprattutto affidabilità in qualsiasi condizione d’uso. È ciò che chiedono manager e professionisti ai loro di­spositivi elettronici dedicati alla mobility. Il ne­cessario per lavorare bene e in sicurezza out of office , ma an­che per integrare momenti di relax e strumenti personali con l’hardware aziendale (il cosiddetto approccio Byod – Bring your own device). Ed è a questa esigenza che i principali pro­duttori di elettronica di consumo professional sono chiama­ti a rispondere.
Abbiamo chiesto a cinque dei top player del mercato quali sono le filosofie, le tendenze e le novità che caratterizzeranno il 2013, e abbiamo scoperto che il tablet, il cui successo sembrava già aver eclissato notebook e netbook, sarà solo un elemento all’interno di un sistema integra­to, dove nuove e nuovissime tecnologie convi­vranno per garantire un’esperienza con­fortevole e sempre meno legata agli spazi e agli apparec­chi fisici.

LA PAROLA
AI MANAGER

Clicca sulle immagini per leggere