Arriva il primo phablet di Google, il nuovo Nexus 6. Il dispositivo, appena annunciato insieme al nuovo tablet Nexus 9, è stato realizzato in partnership con Motorola e introduce l’inedito sistema operativo Android Lollipop. Il prezzo non è stato ancora annunciato, ma sarà più che competitivo, come la storia dei dispositivi Nexus insegna. Ecco le principali caratteristiche dello smartphone, che sarà disponibile per la prenotazione su Google Playdal 29 ottobre e nei negozi da novembre nelle versioni Midnight Blue e Cloud White.

Google Nexus 6 

SUPER BATTERIA. Il Nexus 6 ha un display Quad HD da 5.96” pollici, abbastanza grande da permetterti di lavorare in mobilità. Il doppio altoparlante anteriore offre suoni stereo eccellenti e regala la migliore esperienza per film e giochi.
La batteria 3220 mAh del Nexus 6 garantisce un’ampia autonomia e permette di ricaricare il telefono più rapidamente: conl Turbo Charger, che dà alla batteria sette ore di autonomia in soli 15 minuti di alimentazione.

FOTOCAMERA E DESIGN. Nexus 6 è dotato di una fotocamera posteriore a 13 megapixel con funzione Optical Image Stabilization, flash circolare a Led e di una fotocamera anteriore a 2 megapixel. Google Fotocamera, il software preinstallato che utilizza la più avanzata tecnologia di fotografia computazionale e HDR+, farà tutto il lavoro di messa a fuoco e ottimizzazione dell’immagine.
Perfettamente modellato per adattarsi al palmo della mano, questo è il primo telefono Nexus con chassis in alluminio.