Il nome non è facile da ricordare – si chiama MultiSync E245WMi – ma le sue caratteristiche all’insegna del comfort in ambito lavorativo vi rimarranno ben impresse, soprattutto se siete tra coloro che devono stare per lunghe sessioni davanti allo schermo di un Pc. Stiamo parlando del primo desktop realizzato da Nec con la tecnologia Low Blue Light Plus incorporata. Tradotto significa che il display filtra le pericolose emissioni di luce blu ed elimina il flickering, proteggendo la vista da pericolose malattie come la cataratta e la maculopatia. Tutto ciò senza compromettere in alcun modo le fedeltà dei colori a monitor.

Pensati soprattutto per ambienti di lavoro come uffici, Borse, aeroporti e stazioni, gli ultimi modelli della serie MultiSync E di Nec prevedono tutte quelle caratteristiche in grado di soddisfare gli elevati standard ergonomici richiesti in quei settori di lavoro in cui il personale trascorre moltissime ore davanti al monitor. Tra queste, vi è la possibilità di regolazione in altezza fino a 110 mm, l’inclinazione del display e la rotazione sia in verticale che in orizzontale. La tecnologia “Plane Line Switching” (PLS), infine, assicura una perfetta visione del monitor da qualsiasi angolo lo si guardi, sia stando in piedi che seduti. Il nuovo Nec MultiSync E245WMi è dotato di retro-illuminazione a Led, completa connettività, con ingressi digitali e analogici (DisplayPort, DVI-D, VGA) e software NaViSet Administrator 2, che permette la gestione di device collegati al display da un unico punto. Il display prevede anche controlli touch OSD per regolazioni semplici e immediate.