Microsoft si libera dei cellulari entry level. Il gruppo ha annunciato il raggiungimento di un accordo, siglato martedì 17 maggio, per vendere gli asset dell’azienda per la fascia entry level dei feature phone per 350 milioni di dollari a FIH Mobile, una succursale di Hon Hai/Foxconn Technology Group e HDM Global, Oy.

In base all’accordo, FIH Mobile Global acquisisce Microsoft Mobile Vietnam – la struttura di produzione dell’azienda ad Hanoi in Vietnam e circa 4.500 dipendenti verranno trasferiti o avranno l’opportunità di entrare in FIH Mobile e HMD Global, nel rispetto delle normative locali vigenti. La chiusura della transazione è prevista per la seconda metà del 2016 ed è soggetta alle approvazioni delle autorità competenti e a ulteriori condizioni di chiusura dell’accordo.

FOCUS SU WINDOWS 10 MOBILE. Microsoft, si precisa in una nota, continuerà a sviluppare Windows 10 Mobile e a supportare i device Lumia come Lumia 650, Lumia 950 e Lumia 950 XL e i device dei partner OEM, come Acer, Alcatel, HP, Trinity e Vaio.