© 2016 Samsung Electronics Italia S.p.A

Cambia poco la linea, ma molte le novità al suo interno: è stato presentato al Mobile World Congress di Barcellona il nuovo smartphone Galaxy s7 targato Samsung, che verrà reso disponibile in due versioni differenti.

S7 E S7 EDGE. Saranno messi in commercio, infatti, due modelli di S7, quello “classico” con schermo Quad HD Super AMOLED a 5,1 pollici, grande come quello del precedente Galaxy S6 (ma con un invisibile millimetro di scocca in più); e la versione con schermo curvo S7 edge, che raggiunge dimensioni di 5,5 pollici e risoluzione di 534 pixel per pollice. Galaxy S7 e S7 edge hanno corpo in vetro con bordi in alluminio, e sono studiati per essere resistenti alla polvere e all’acqua anche in caso di immersioni prolungate (fino a 30 minuti e un metro di profondità). Sono per ora disponibili in bianco, nero e oro, e presto arriverà anche il modello con scocca argentata.

AUTONOMIA. I due modelli sono caratterizzati dalla funzione always on, che promette di ottimizzare i tempi di durata della batteria: a telefono bloccato, infatti, gli smartphone mostrano comunque informazioni base customizzabili quali orario, notifiche e calendario permettendo di non accendere continuamente il cellulare, con un consumo di batteria minimo (stimato su un 1% all’ora). Le batterie da 3000 mAh nell’S7 e da 3600 mAh nell’S7 edge promettono un’autonomia prolungata e garantiscono la “sopravvivenza” del dispositivo almeno da mattino a sera, anche grazie al raffreddamento ad acqua e all’ottimizzazione del consumo energetico mediante Game Launcher (che regola la definizione grafica di determinate applicazioni).

GAME LAUNCHER. Ma Game Launcher, tra le funzioni più interessanti dei nuovi smartphone Samsung , non si limita a questo: permetterà infatti di personalizzare le notifiche e i tasti touch durante l’utilizzo dei giochi, di ottenere screenshot e video cdelle proprie performance e di minimizzare le applicazioni mantenendole sulle schermo sottoforma di icona. È esclusiva del modello edge, invece, le novità che competono i suoi bordi, che permetteranno di raggiungere, oltre ai consueti strumenti e ai contatti preferiti, anche dieci scorciatoie ad applicazioni e azioni, oltre alla consultazione delle ultime news.

QUANDO ARRIVA. A corredare i Galaxy S7 e S7 edge una fotocamera da 12 megapixel con tecnologia Dual Pixel per una migliore messa a fuoco che ovvia ad eventuali problemi di visibilità; inoltre, il tasto Home sarà dotato di un lettore di impronta digitale e la tecnologia NFC (Near Field Communication , che mette in comunicazione due dispositivi vicini tramite connettività wireless); per i consumatori britannici diventeròà disponibile il sisema di pagamento tramite cellulare Samsung Pay. Gli smartphone Samsung S7 e S7 Edge saranno disponibili in Italia a partire dall’11 marzo e costeranno rispettivamente 729 e 829 euro.