Lg ha confermato che inizierà la produzione di massa del primo pannello Oled flessibile (con substrato di plastica e non di vetro) destinato agli smartphone, confermando così la volontà di affermarsi come leader nella tecnologia Oled. “Quello dei pannelli Oled flessibili è un segmento che siamo certi crescerà già in tempi brevi, con molte possibili applicazioni nel mercato dei mobile ma anche automotive, senza dimenticare la frontiera dei wearable tech good”, ha dichiarato Sang Deog Yeo, executive VP e technology chief di Lg Display: “il nostro obiettivo è quello di lanciare sul mercato nuovi prodotti dalle avanzate prestazioni e dal design unico già il prossimo anno”. Secondo IHS nel 2016 questo mercato varrà circa 1,5 miliardi di dollari per poi già tre anni dopo arrivare a quota 10 miliardi di dollari.