Samsung ha presentato ufficialmente un controller senza fili studiato appositamente per trasformare i suoi smartphone della serie S in vere e proprie console da gioco portatili. Il dispositivo si assicura al controller tramite un'apposita clamp, mentre i tasti del pad ricordano molto da vicino quelli del controller Xbox Microsoft, con i due stick analogici, croce direzionale e i quattro pulsanti rosso, giallo, blu e verde. La connessione all'hardware è via bluetooth e può "aggrapparsi" fino a schermi da 6,3 pollici.
Il pad Samsung è solo uno dei tanti accessori che l'azienda sudcoreana si appresta a lanciare per i suoi smartphone, tra cui un conta passi, un monito cardiaco e un dispositivo bluetooth in grado di monitorare lo stato di forma dell'utente.

Svelato il Samsung Galaxy S4