Con Serif la Tv Samsung cambia forma

In arrivo a marzo la nuova televisione progettata dai designer Ronan ed Erwan Bouroullec. Un chiaro esempio, non così a buon mercato, di una tecnologia capace di integrarsi alla perfezione nell’ambiente domestico

Sul mercato sarà disponibile da marzo, ma dal 18 febbraio è già possibile ordinare i nuovi Serif Tv, un nuovo concetto di televisione sviluppato da Samsung e progettata dai designer parigini Ronan ed Erwan Bouroullec, un complemento d’arredamento che, oltre a offrire la migliore tecnologia del produttore sudcoreano, è pensato per ad adattarsi alla perfezione nell’ambiente domestico.

Il prezzo non è certo a buon mercato, soprattutto se paragonato ai modelli tradizionali – si va dai 699 euro del Serif Tv Mini (Hd, 24 pollici) ai 1499 euro del Serif Tv (Uhd, 40 pollici), passando per i 999 euro del Serif Tv Medium (Fhd 32 pollici) – ma non va dimenticato che acquistando questo prodotto si porta a casa anche un’opera di design. Il nuovo Serif TV si allontana dalle mode degli schermi ultra sottili introducendo un nuovo concetto di televisore saldamente radicato nella realtà dell’abitare. Il profilo dei nuovi televisori ricorda la sagoma di una “I” maiuscola, con la parte superiore dell’esile corpo che si allarga a formare una superficie simile a una mensola, mentre la parte inferiore funge da base di appoggio. L’impiego delle gambe aggiuntive consente un utilizzo stand-alone del televisore che può essere spostato e posizionato a pavimento, anche al centro della stanza.

Samsun Serif Tv - La scheda tecnica

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Comments

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.