Realtà virtuale e porno, mercato da un miliardo di dollari

Le più grandi case di distribuzione del settore al lavoro per sviluppare contenuti per la nuova tecnologia. Intanto YouPorn presenta una sezione dedicata ai video a 360 gradi

La realtà virtuale risolleverà l’industria del porno, che con questa tecnologia arriverà a fatturare facilmente un miliardo di euro in più entro il 2025, posizionandosi al terzo posto nel mercato dell’intrattenimento dopo i videogiochi e il football americano. È la previsione della banca di investimenti Piper Jaffray, un ulteriore prova di come questa nuova tecnologia stia prendendo piede, soprattutto negli Stati Uniti, tra le più grandi case di produzione di contenuti per adulti.

L’ultima in ordine cronologico è BadoinkVR, che in partnership con il portale Pornhub ha creato una sezione dedicata al porno a 360 gradi. “La realtà virtuale è la prossima fase del mondo in continua metamorfosi dell’intrattenimento per adulti”, ha affermato Corey Price, il Vice President di Pornhub, società che, per celebrare il lancio della nuova sezione del sito, ha distribuito gratuitamente 10 mila visori cardboard e pubblicato uno spot dedicato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Se siete iscritti alla community di Business People effettuate il login per pubblicare un commento.
Se non siete iscritti, registratevi alla community di Business People.