Scansionato ogni angolo della superficie terrestre, l’occhio di Google entra ora in alcuni dei principali aeroporti, centri commerciali, hotel, musei e stazioni d’Italia per offrire informazioni sempre più dettagliate ai propri utenti. Annunciando la nuova applicazione di Google Maps per Android (a breve anche per iPhone) il motore di ricerca più grande al mondo ha presentato anche una novità tutta italiana, ovvero le Mappe di Interni. Attraverso questa funzione è possibile avere indicazioni e informazioni utili su ciò che si trova all’interno di un edificio pubblico come l’aeroporto di Orio al Serio (Bergamo) e la stazione di Roma Termini, come il Museo della Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci (Milano), un centro commerciale Carosello o alcuni alberghi della catena Best Western.

La lista completa delle strutture ora accessibili indoor è disponibile a questo link