Lo scorso anno la presentazione dell’iPhone 4S deluse qualche analista che si aspettava la versione numero cinque dello smartphone Apple già a ottobre 2011. Ma la logica di Cupertino è sempre stata ferrea: all’iPhone 3, seguì il 3GS; dopo il numero 4, arrivò lo scorso anno il 4S. Seguendo questo ragionamento, ma anche interpretando l’invito che Apple ha inviato alla stampa per l’evento di San Francisco allo Yerba Buena Center for the Arts, è arrivato il momento dell’iPhone 5.

C’è grande attesa per uno smartphone che dovrebbe essere rivoluzionato sia nel design che in alcune dotazione software. Schermo più grande e connessione ancor più veloce, grazie alle reti Lte (Long Term Evolution), sono ormai le novità più accreditate. A livello software probabile l’esclusione di YouTube dalle applicazioni preinstallate per iOs6 (il sistema operativo di Apple), il portale video di YouTube sarà comunuq raggiungibile scaricando l’applicazione da App Store. Mezzo confermate anche le voci per il sistema di pagamento via smartphone Nfc (Near Field Communication) e, proprio in virtù di questa novità, un sistema di riconoscimento delle impronte digitali. Per scoprire quanto di vero c’è nelle indiscrezioni degli ultimi mesi, non reste che attendere le 19(ore italiane) di questa sera quando, in diretta da San Francisco, inizierà la conferenza Apple. Negli ultimi anni non la diretta streaming del keynote non è mai stata messa a disposizione da Cupertino. Per seguire la presentazione dell’iPhone 5 in diretta Web, qui sotto è disponibile la diretta realizzata dal sito specializzato Macity.net .

++Scopri il nuovo iPhone 5++

Diretta conclusa: clicca qui per la registrazione integrale del Keynote di Apple

Articolo aggiornato il 13 settembre, ore 9.33