A fine settimana i cellulari Nokia saranno solo un ricordo. Attraverso una nota ufficiale, infatti, l’azienda ha comunicato che la cessione delle attività della divisione Devices & Services a Microsoft – annunciata lo scorso 3 settembre 2013 – sarà attuativa dal prossimo 25 aprile. Dal prossimo venerdì, quindi, tutte le attività della divisione legata alla telefonia mobile verranno trasferite a Microsoft che, di conseguenza, potrà dare ufficialmente il via al suo nuovo business, producendo e commercializzando direttamente i dispositivi mobili. Secondo numerose fonti, la nuova denominazione della divisione mobile, ex Nokia, sarà Microsoft Mobile.