Design e prestazioni: ecco i nuovi smartphone Samsung Galaxy A

Tre colorazioni della nuova serie Galaxy A, che sarà disponibile anche in nero

Si chiamano Galaxy A5 e Galaxy A3 i nuovi smartphone della serie Galaxy A di Samsung, telefoni che puntano a offrire il miglior connubio tra design moderno e ricercato e specifiche tecniche avanzate. Presentati al Ces di Las Vegas, la fiera dell’elettronica di consumo in corso negli Stati Uniti, gli smartphone sono realizzati in metallo e vetro posteriore 3D che riprende il design degli smartphone top di gamma Samsung. La fotocamera principale è da 16 megapixel e, così come quella frontale, è stata migliorata con un autofocus ancora più preciso e accurato, rendendo le foto naturali e chiare, anche in condizioni di scarsa luminosità. Ancora più semplice, inoltre, la user experience delle fotocamere, che consentono ai consumatori di cambiare rapidamente le modalità dei filtri istantanei, per aggiungere sempre nuovi effetti alle fotografie. Gli utenti possono anche utilizzare le modalità specifiche, come la modalità “Food Mode ” per ottimizzare e migliorare il colore e il contrasto degli scatti selezionati.

RESISTENTE AD ACQUA E POLVERE. Galaxy A5 e A3 sono i primi della serie Galaxy A ha essere resistenti ad acqua e polvere (profondità 1,5 m per un massimo di 30 minuti), una caratteristica che aumenta l’utilità dei dispositivi senza comprometterne il design. Potenziata la durata della batteria ed è stata introdotta la ricarica rapida sui dispositivi.
Lo spazio di archiviazione è espandibile fino a 256 GB tramite slot microSD, ma a questi si aggiungono 15 GB di Samsung Cloud. Disponibile, inoltre, il riconoscimento delle impronte digitali, che dà accesso anche all’efficace sistema “Area Personale” una cartella privata che supporta l’autenticazione biometrica. Il nuovo Galaxy A è inoltre dotato di una porta Usb Type-C per una facile connettività.