Sarà disponibile entro la fine di febbraio il nuovo BlackBerry Z10, smartphone di ultima generazione con il quale BlackBerry (ex Rim) punta a rilanciarsi sul mercato. Le aspettative sul prodotto sono tante, non solo per il prezzo dello smartphone (699 euro o attraverso un piano offerto Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia) ma anche perché sarà il primo a supportare l’inedito sistema operativo BlackBerry 10, piattaforma ri-progettata, ri-programmata e re-inventata che crea una nuova e unica esperienza di mobile computing.
“Siamo entusiasti di poter lanciare la nostra nuova piattaforma insieme al nuovo smartphone BlackBerry Z10 sul mercato italiano – ha commentato Alberto Acito, managing director South East Europe di BlackBerry – BlackBerry 10 offre un’esperienza più veloce e intelligente, che si adatta continuamente alle esigenze di ogni utente, sia in ottica lavorativa che ‘social’. Ogni funzione, ogni gesto, ogni dettaglio di BlackBerry 10 è progettato per essere sempre connessi in movimento”.

CARATTERISTICHE. Il BlackBerry Z10 è uno smartphone elegante ed esclusivo; è equipaggiato con un processore dual core da 1,5 Ghz, 2 GB di Ram, 16 GB di memoria interna e uno slot di memoria espandibile, fino a 64 GB. È dotato di un display multi-touch da 4,2 pollici, e delle migliori tecnologie applicate ai display ad alta risoluzione, per immagini chiare, definite e colori incredibilmente brillanti. Dispone inoltre di una batteria removibile, una porta micro HDMI per le presentazioni, oltre al sensore Nfc (Near Field Communications) per il supporto dei servizi di mobile payment e lo scambio di informazioni.