Google sorprende tutti e lancia l’anteprima della nuova versione di Android: questa volta Big G ha deciso di non aspettare la conferenza degli sviluppatori prevista per maggio, ma di anticipare i tempi per ottenere i primi riscontri dagli esperti.

TOTO-NOME. Non si sa ancora nulla sul nome scelto per la nuova versione del sistema operativo per smartphone; quello che si sa è che probabilmente comincerà con la lettera N e manterrà, sulla scia delle uscite precedenti, il nome di un dolce; tra quelli ipotizzati, Nutella e Nougat (ossia “Torrone”).

PRIME NOVITÀ. Tra le novità intraviste in Android N ci sarà la possibilità di lavorare su schede multiple e un miglioramento nel funzionamento delle notifiche, che permetteranno di interagire anche senza accedere all’applicazione, oltre al miglioramento della funzione Doze per il risparmio energetico. L’obiettivo dell’anteprima è quella di arrivare a maggio con una versione del sistema operativo già utilizzabile dai produttori per i nuovi modelli di smartphone e tablet in uscita.