BusinessPeople
| Settembre 2016 |

Dal Giappone la sedia smart

29 settembre 2016 – Guardare il video qui sotto non potrà non strapparvi un sorriso. Arriva dal Giappone l’ultima novità sul fronte della mobilità intelligente. Dopo la sedia che si rimette a posto da sola (Intelligent Parking Chair), è stata appena sviluppata la sedia a guida autonoma. Sviluppata per affrontare le code nei fast food o agli sportelli della pubblica amministrazione, la Pro Pilot Chair in un futuro non così lontano potrà essere impostata anche per accompagnare i suoi occupanti in un percorso guidato all’interno di un museo o di un ufficio.

La sedia ha l’obiettivo di eliminare la noia e lo stress fisico di aspettare in piedi il proprio turno. La stessa filosofia delle auto a guida autonoma, che ci accompagnano durante le lunghe code in autostrada. Non a caso, a sviluppare la ProPilot Chair, è stata Nissan (la sedia porta lo stesso nome della tecnologia a guida autonoma del produttore giapponese) che vuole così diffondere il suo concetto di mobilità intelligente, la sua visione del futuro delle relazioni tra le auto, le persone e l’ambiente circostante.
Nissan condurrà fino a dicembre dei test in condizioni reali sulla ProPilot Chair in 27 ristoranti in tutto il Giappone. Tutti gli esercizi interessati potranno candidarsi e richiedere di usare le sedie inviando un tweet con il loro nome e la loro pagina Web insieme agli hashtag #NissanProPilotChair #Wanted.

Protagonista con Business People - Inviaci le tue foto, le migliori verranno selezionate dalla redazione e pubblicate come Foto del giorno sul nostro sito.
Scrivi a redazionewebbp@e-duesse.it

LA RIVISTA
Anno XV n 3 marzo 2020
Copyright © 2020 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media