BusinessPeople
| Ottobre 2016 |

Milano capitale di e-Sports

6 ottobre 2016 – Non solo passatempo: i videogames possono essere un vero e proprio sport, capace di far vincere cifre da capogiro. Lo dimostra il fenomeno degli e-Sports, competizioni videoludiche tra atleti della console capaci di conquistare – solo nel 2015 – oltre 130 milioni di spettatori in tutto il mondo. Il fenomeno sta crescendo anche in Italia come conferma il successo del RedBull Factions, il primo torneo nazionale tre contro tre di League of Legends, il più celebre videogioco online del genere Moba (Multiplayer Online Battle Arena). Solo nel 2015 il montepremi della coppa del mondo di League of Legends ha superato i 2 milioni di dollari.

Il prossimo 14 ottobre, in occasione della giornata di apertura della Milano Games Week, si terrà l’evento finale del torneo: i quattro team finalisti – NextGaming, iDomina, Sushi e Team Forge 3v3 – si daranno battaglia al Teatro Principe di Viale Bligny determinati a conquistare la vittoria finale e un montepremi in denaro previsto per i tre finalisti. A Milano, in occasione delle finali, oltre alle giocate dei campioni anche il pubblico potrà influenzare il corso del torneo. Prima di ogni partita infatti sarà possibile votare attraverso la web Tv Twitch due fazioni da bannare. Ogni team potrà quindi scegliere i propri campioni da una delle sole tre fazioni rimaste.

I biglietti per vivere da protagonisti l’evento live sono in vendita online, acquistabili a questo link.

Protagonista con Business People - Inviaci le tue foto, le migliori verranno selezionate dalla redazione e pubblicate come Foto del giorno sul nostro sito.
Scrivi a redazionewebbp@e-duesse.it

LA RIVISTA
Anno XV n 4 aprile 2020
Copyright © 2020 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media