BusinessPeople
 
| Marzo 2014 |

© London Stereoscopic Company/Getty Images

31 marzo 2014 − Conosciuta in tutto il mondo come simbolo di Parigi e dell'intera Francia, la Tour Eiffel fu inagurata il 31 marzo 1889 − esattamente 125 anni fa − e aperta ufficialmente il 6 maggio successivo, dopo appena due anni, due mesi e cinque giorni di lavori. Da allora è stata visitata da circa 250 milioni di persone (circa 5 milioni e mezzo all'anno). Niente male se si considera la fredda accoglienza riservata alla creazione dell'ingegnere Gustave Eiffel (autore anche della struttura interna della Statua della libertà) da parte dei parigini: pensata per fare da entrata all'Esposizione Universale del 1889, fiera mondiale organizzata per celebrare il centenario della Rivoluzione francese, fu inizialmente contestata dall'élite artistica e letteraria della città e nel 1909 rischiò addirittura la demolizione. Fu risparmiata solamente perché si rivelò una piattaforma ideale per le antenne di trasmissione necessarie alla radiotelegrafia.
La struttura, che con i suoi 324 metri è la più alta di Parigi, pesa circa 8 mila tonnellate, ma le sue fondamenta discendono di appena 15 metri al di sotto del livello del terreno. Per quarant'anni ha detenuto anche il record di costruzione più alta del mondo, almeno fino al completamento del Chrysler Building di New York, nel 1930. Per assemblare i 18.038 pezzi di ferro forgiato che la costituiscono, lavorarono 300 metalmeccanici, utilizzando 2 milioni e mezzo di bulloni (sostituiti durante la costruzione con rivetti incandescenti).

Foto: Veduta della Tour Eiffel durante l'Expo 1900 a Parigi © London Stereoscopic Company/Getty Images

Protagonista con Business People - Inviaci le tue foto, le migliori verranno selezionate dalla redazione e pubblicate come Foto del giorno sul nostro sito.
Scrivi a redazionewebbp@e-duesse.it

Copyright © 2020 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media