BusinessPeople
| Maggio 2016 |

Favola Leicester, Ranieri Campione

3 maggio 2016 – Per la prima volta nei suoi 132 anni di storia, il Leicester City – un club di calcio neopromosso in Premier League – è campione d’Inghilterra. Lunedì sera è bastato il pareggio tra Chelsea e Tottenham, in corsa per il titolo, per mantenere la capolista a sette punti di vantaggio, a sole due partite dal termine della stagione. Una favola, un sogno che diventa realtà e che dimostra come idee, spirito di gruppo e tenacia possano avere la meglio, anche quando l’ostacolo sembra irraggiungibile. A inizio anno la squadra era considerata la Cenerentola della Premier League, la cui “salvezza” sarebbe stata già un grande traguardo (non a caso la vittoria del campionato da parte del Leicester era stata quotata 5000 a 19).

ORGOGLIOSI DI CLAUDIO RANIERI. Protagonista indiscusso di questa impresa è il tecnico italiano Claudio Ranieri (55 anni a ottobre), al suo primo scudetto in carriera. Dopo l’esperienza non felice come ct della Nazionale Greca, Ranieri ha ottenuto il suo riscatto e ha raggiunto il sogno di una vita nella piccola Leicester. “Sono molto orgoglioso. Felice per i miei giocatori, il Presidente, lo staff del Leicester City e di tutti i nostri fan. È una sensazione fantastica e sono molto felice per tutti”, ha affermato il tecnico campione d’Inghilterra. “I giocatori sono stati fantastici. La loro concentrazione, la determinazione, il loro spirito ha resto tutto questo possibile. In ogni partita hanno combattuto l’uno per l’altro e mi è piaciuto vederlo nei miei giocatori. Hanno meritato di essere campioni”.

Protagonista con Business People - Inviaci le tue foto, le migliori verranno selezionate dalla redazione e pubblicate come Foto del giorno sul nostro sito.
Scrivi a redazionewebbp@e-duesse.it

Copyright © 2020 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media