BusinessPeople
| Luglio 2013 |

grattacieli, Milano  © Boeri Studio - Stefano Boeri, Gianandrea Barreca, Giovanni La Varra

2 luglio 2013 – Una volta completate, saranno tra edifici più innovatici e avveniristici del mondo, un vero e proprio bosco verticale che, in piano, ricoprirebbe una superficie di 10 mila mq. Si tratta dei grattacieli in costruzione a Milano, precisamente nella zona di Porta Nuova. Progettate da Boeri Studio (Stefano Boeri, Gianandrea Barreca, Giovanni La Varra) le due torri di 110 e 76 metri saranno ricoperte di alberi: in tutto 900 tra 3,6 e 9 metri d’altezza, oltre a centinaia di cespugli e fiori diversi.

UN GIOIELLINO AMBIENTALE – Segnalati dalla redazione di YouTech – il cui sito oggi compie un anno – i due grattacieli non avranno solo una funzione estetica: gli alberi, infatti, rinfrescano senza consumare energia, proteggono dal sole, creano umidità, assorbono Co2 e polveri sottili, producono ossigeno e riducono l’inquinamento acustico. L’acqua per l’irrigazione sarà ottenuta riciclando e purificando i liquidi di scarico, mentre il fabbisogno energetico sarà completato attraverso sistemi eolici e fotovoltaici.

Immagine: © Boeri Studio - Stefano Boeri, Gianandrea Barreca, Giovanni La Varra

Protagonista con Business People - Inviaci le tue foto, le migliori verranno selezionate dalla redazione e pubblicate come Foto del giorno sul nostro sito.
Scrivi a redazionewebbp@e-duesse.it

LA RIVISTA
Anno XV n 5 maggio 2020
Copyright © 2020 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media