BusinessPeople
| Luglio 2013 |

Tutti pazzi per il Royal Baby

12 luglio 2013 – Un giro d'affari da 243 milioni di sterline (oltre 280 milioni di euro). È questo, secondo il direttore del Centre for Retail Research Joshua Bamfield, il valore economico che generà l'arrivo del Royal Baby, il nuovo membro della famiglia reale britannica, primogenito del principe William e della moglie Kate (nonchè terzo in linea di successione dopo il nonno e il padre). Più di quanto entrò nelle casse inglesi (pubbliche e private) in occasione del matrimonio dei genitori del piccolo, quando il giro d'affari si fermò a 199 milioni di sterline.

Solo per il brindisi che saluterà il lieto evento gli inglesi stapperanno 3 milioni di bottiglie di champagne o spumante per 62 milioni di sterline spesi in alcolici; il cibo connesso ai festeggiamenti (in casa o nei pub) costerà 25 milioni di sterline. Nulla rispetto ai 56 milioni spesi in souvenir e i 76 milioni che verranno spesi in istant book, libri di narrativa celebrativi e dvd.

Al momento tra i gadget più acquistati dagli inglesi (e dai turisti) il bavaglino «Born to rule» (nato per regnare) della JoJo Maman Bebe’s Royal Collection.

Foto: © Getty Images

Protagonista con Business People - Inviaci le tue foto, le migliori verranno selezionate dalla redazione e pubblicate come Foto del giorno sul nostro sito.
Scrivi a redazionewebbp@e-duesse.it

LA RIVISTA
Anno XV n 5 maggio 2020
Copyright © 2020 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media