BusinessPeople
| Luglio 2013 |

Andy Murray, Gianluigi Quinzi, Marion Bartoli © Getty Images (2)

8 luglio 2013 – Eccoli qui, in estasi per una vittoria storica, i tre volti per il 2013 di Wimbledon, storico torneo di tennis che si gioca sui campi in erba di Londra. Tre volti, tre storie da raccontare: dallo scozzese Andy Murray che, primo britannico a vincere il torneo di casa dopo 77 anni (l’ultimo era stato Fred Perry), si toglie l’etichetta di perdente; all’orgoglio italiano per il giovane Gianluigi Quinzi, 17enne di Porto San Giorgio, al successo nella categoria juniores (l’ultima vittoria italiana era datata 1987, con Diego Nargiso); al successo femminile di Marion Bartoli condito da polemica per alcune dichiarazioni in onda sulla Bbc , che la paragonavano all’eliminata Maria Sharapova (“Non sono bionda, non sono una modella. Ma fin da bambina il mio sogno era di vincere Wimbledon”).

Andy Murray © Getty Images

Andy Murray

Gianluigi Quinzi

Gianluigi Quinzi

Marion Bartoli © Getty Images

Marion Bartoli

Protagonista con Business People - Inviaci le tue foto, le migliori verranno selezionate dalla redazione e pubblicate come Foto del giorno sul nostro sito.
Scrivi a redazionewebbp@e-duesse.it

LA RIVISTA
Anno XV n 5 maggio 2020
Copyright © 2020 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media