BusinessPeople
| Gennaio 2017 |

Troppo forte!

30 gennaio 2017 – La faccia di Rafael Nadal la dice lunga sull’esito della finale dell’Australian Open di tennis: il successo, per la quinta volta in carriera, va a Roger Federer, che ha sconfitto il suo rivale di sempre al 5° set al termine di una battaglia epica, capace di coinvolgere anche i non appassionati, conclusasi dopo oltre tre ore e mezza con il punteggio di 6-4, 3-6, 6-1, 3-6, 6-3. Gli organizzatori dell'Australian Open parlano di "miracolo dello sport moderno"

La vittoria di Federer a Melbourne, sottolinea la Gazzetta dello Sport, riporta alla mente altre imprese leggendarie centrate da autentici highlander dello sport: il terzo mondiale vinto da Pelé col Brasile, il Tour de France di Gino Bartali nel 1948, l'ultimo oro Carl Lewis ai Giochi, l'epopea di Michael Phelps e le triplette di Michael Jordan coi i Bulls. A 35 anni e mezzo, 13 anni dopo e rivincere uno Slam a quasi 14 anni dal primo titolo a Wimbledon 2003, vale la Storia.

IL PALMARES. Federer è il primo tennista nella storia ad aver vinto tre tornei dello Slam per almeno cinque volte. A oggi il suo bottino è di: 5 Open d'Australia, un Roland Garros (2009), 7 Wimbledon (2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2009 e 2012) e 5 US Open (2004, 2005, 2006, 2007, 2008).

Protagonista con Business People - Inviaci le tue foto, le migliori verranno selezionate dalla redazione e pubblicate come Foto del giorno sul nostro sito.
Scrivi a redazionewebbp@e-duesse.it

LA RIVISTA
Anno XIII n 9 settembre 2018
Copyright © 2018 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media