BusinessPeople
| Gennaio 2017 |

Il saluto di Obama

12 gennaio 2017 – Addio alla Presidenza degli Stati Uniti per Barack Obama, che lascia la Casa Bianca al nuovo presidente Donald Trump. Il primo inquilino di colore della Casa Bianca nella storia americana ha salutato i suoi cittadini con lo stesso slogan con il quale si era affermato nel 2008: Yes we Can. “Possiamo farlo e lo abbiamo fatto” (yes we can, yes we did) ha affermato Obama, che ha sottolineato di lasciare il suo posto con un America migliore.

Nel suo discorso – che potete ascoltare qui sotto – non manca anche un ringraziamento, commosso, alla moglie: «Michelle LaVaughn Robinson, ragazza del South Side, negli gli ultimi 25 anni non sei stata solo mia moglie e la madre delle mie figlie, ma la mia migliore amica», ha detto il presidente Obama. «Ti sei assunta un ruolo che non avevi chiesto e lo hai fatto tuo, con grazia, grinta, stile e buonumore. Hai reso la Casa Bianca la casa di tutti. Mi hai reso orgoglioso. Hai reso orgoglioso il Paese».

© Darren Hauck/Getty Images

Protagonista con Business People - Inviaci le tue foto, le migliori verranno selezionate dalla redazione e pubblicate come Foto del giorno sul nostro sito.
Scrivi a redazionewebbp@e-duesse.it

LA RIVISTA
Anno XIII n 7 luglio 2018
Copyright © 2018 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media