BusinessPeople
| Gennaio 2016 |

Il primo fiore sbocciato dallo spazio

19 gennaio 2016 – è una zinnia il primo fiore della storia a essere sbocciato nello spazio. Il bocciolo ha aperto i suoi petali di colore rosso e arancione a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (Iss); è stato coltivato all’interno di una piccola serra, con un led a sostituire i raggi del sole. Qui sopra potete vedere la foto postata dall’astronauta statunitense Scott Kelly, che ha postato entusiasta la prima immagine del fiore rivolto verso il sole.

L’esperimento di giardinaggio sull’Iss si chiama Veggie; già lo scorso agosto gli astronauti – dopo tentativi ed errori di coltivazione – avevano potuto documentare il primo raccolto di lattuga romana. Il prossimo passo è la coltivazione di pomodori e semi, che dovrebbero arrivare all’interno della Stazione Spaziale Internazionale nel corso del 2017.

Yes, there are other life forms in space! #SpaceFlower #YearInSpace

Posted by NASA Astronaut Scott Kelly on Sabato 16 gennaio 2016

Protagonista con Business People - Inviaci le tue foto, le migliori verranno selezionate dalla redazione e pubblicate come Foto del giorno sul nostro sito.
Scrivi a redazionewebbp@e-duesse.it

LA RIVISTA
Anno XIV n 11 novembre 2019
Copyright © 2019 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media