© Getty Images

Vi ricordate quanto si sono allargati i vostri orizzonti con la diffusione delle lenti fisheye? Vediamo cosa vi inventerete, ora che avete “a portata di dita” la ripresa a 360 gradi. YouTube lancia la sfida ai propri utenti, ma anche alle aziende che utilizzano la piattaforma per comunicare con i propri fan.
Da oggi è disponibile la possibilità di caricare video a 360 gradi, mostrando agli utenti non solo il soggetto di un video, ma anche tutto il mondo che lo circonda. “Potreste mostrare ai vostri fan”, si legge in una nota di YouTube, “non solo il vostro concerto, ma anche il palco e la folla che vi circonda, il cielo e la curvatura della Terra mentre siete in caduta libera con la vostra WingSuit. Oppure potreste realizzare un video presentando agli spettatori storie diverse a seconda di dove dirigono il loro sguardo.

COME FUNZIONA. Gli utenti possono guardare i nuovi video sia via smartphone che tablet Android (presto sarà disponibile anche per iPhone e iPad) e, muovendo il device, potranno cambiare angolazione mentre il video è in riproduzione. Lo stesso sarà possibile anche via desktop o con video incorporati (qui sotto un esempio): basterà trascinare il mouse per spostare il punto di vista.

Come girare video a 360 gradi per YouTube. Per creare e caricare facilmente i video a 360 gradi su YouTube, Google sta collaborando con diverse aziende del settore. Le videocamere a 360 gradi attualmente compatibili con YouTube, già disponibili o presto sul mercato, sono: Bublcam, 360cam di Giroptic, Allie di IC Real Tech, SP360 di Kodak e Theta diRicoh. Potete anche leggere maggiori informazioni tecniche sul formato video e visualizzare uno script per inserire i metadata corretti all’interno dei file video.