Si chiama Red ed è il nuovo servizio a pagamento di YouTube che darà vita a una nuova esperienza di utilizzo per la piattaforma video più famosa al mondo. “Per anni i fan di YouTube ci hanno detto di volere di più”, si scrive nella nota con cui il social network presenta Red, “più scelta mentre guardano i loro video preferiti, più modi per supportare i creatori di contenuti e, soprattutto, più possibilità per guardare i video senza interruzioni”. La risposta di YouTube è contenuta in Red: disponibile dal 28 ottobre negli Stati Uniti (all’estero arriverà successivamente) sarà un servizio a pagamento – 9.99 dollari al mese negli Usa – che consentirà agli iscritti di guardare video senza pubblicità, salvarli sui proprio dispositivi per vederli anche offline. “È una grande evoluzione della nostra piattaforma", afferma Robert Kyncl, Chief Officer Business di YouTube. Al di là dell'assenza di pubblicità, la novità più importante di YouTube Red sarà la disponibilità in esclusiva di nuovi programmi e contenuti video (da inizio 2016), proprio come un canale televisivo, che saranno dedicati ai soli abbonati. Il servizio YouTube Red ingloba altri già lanciati dalla piattaforma come Google Play Music e YouTube Music Key, e sarà disponibile in prova per il primo mese.